Pubblicati i numeri 52 e 53 di Storiadelmondo

22/apr/2008 11.10.00 Medioevo Italiano Project Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sono stati pubblicati i due numeri di Aprile del periodico a carattere
storico-scientifico ''Storiadelmondo''.

''Storiadelmondo'' (www.storiadelmondo.com) è un periodico telematico di
Storia e Scienze Umane, pubblicato a partire dall'agosto 2002, dalla casa
editrice Drengo, in collaborazione con l'Associazione Medioevo Italiano
Project. Dal 2007 Storiadelmondo è edito anche in collaborazione con la
SISAEM - Società Internazionale per lo Studio dell'Adriatico nell'Età
Medievale.

Il periodico è diretto da Roberta Fidanzia, il Comitato scientifico è
firmato da docenti e ricercatori universitari di diversi paesi. La redazione
romana è composta da specialisti universitari, mentre corrispondenti esteri
sono in diretta comunicazione con la redazione via Internet.

La rivista ha l'obiettivo primario di diffondere la conoscenza della Storia
- in tutte le accezioni del termine - al più vasto pubblico, con la maggiore
autorevolezza possibile.

Questo l'indice dei contributi del mese di aprile 2008:

Storiadelmondo numero 52 del 7 aprile 2007
http://www.storiadelmondo.com/archivio.52.htm

Angelo Gambella, I Seminari di Marzo di MIP e SISAEM.
Luca Giambonino, Rari bronzi tardo imperiali. Dall'imperatore Valentiniano I
all'augusta Zenonis.
Aldo C. Marturano, Novgorod la grande.
Gennaro Tedesco, L'Europa della Restaurazione.


Storiadelmondo numero 53 del 21 aprile 2007
http://www.storiadelmondo.com/

Raffaela Tortorelli, Agiografia e iconografia medioevale nelle cripte dei
santi Margherita e Nicola. Il 'Casale Ruptum' e le chiese rupestri in età
normanno-sveva e angioina.
Giuseppe Dalfino, Il simbolismo nell'arte sacra medievale e le sue origini.
Luigi Russo, La chiesa di S. Augusto nel territorio di San Prisco. Note ad
una pergamena longobarda dell'anno 1020.
Gennaro Tedesco, L'Italia e l'Europa dalla seconda metà del XV secolo agli
inizi del XVI.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl