[BOINC-ITALIA] Viva Large Hadron Collider

Per chi non lo ha già fatto, ricordarsi di joinare il nostro team http://lhcathome.cern.ch/lhcathome/team_display.php?teamid=128 Ciao Bruno IK2WQA ---------- Initial Header ----------- From: BOINC-ITALIA@yahoogroups.com To: "BOINC ITALIA" BOINC-ITALIA@yahoogroups.com,"comunicati comunicati" pubblica@comunicati.net Cc: "Radio astronomia" radio-astronomia@yahoogroups.com,"SETI ITALIA" setiitalia@yahoogroups.com Date: Thu, 11 Sep 2008 02:09:01 +0200 Subject: [BOINC-ITALIA] Viva Large Hadron Collider > Il progetto di calcolo scientifico distribuito > LHC@home non è ancora ripartito.

12/set/2008 01.01.33 SETI ITALIA Cocconi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Quasi non faccio a tempo a scrivere.



E' ripartito LHC@home con distribuzione di nuove work units.

http://lhcathome.cern.ch/lhcathome/



La prima elaborata in, ehmmm, 8 MINUTI!



Per chi non lo ha già fatto,

ricordarsi di joinare il nostro team

http://lhcathome.cern.ch/lhcathome/team_display.php?teamid=128



Ciao

Bruno IK2WQA





---------- Initial Header -----------



From : BOINC-ITALIA@yahoogroups.com

To : "BOINC ITALIA" BOINC-ITALIA@yahoogroups.com,"comunicati comunicati" pubblica@comunicati.net

Cc : "Radio astronomia" radio-astronomia@yahoogroups.com,"SETI ITALIA" setiitalia@yahoogroups.com

Date : Thu, 11 Sep 2008 02:09:01 +0200

Subject : [BOINC-ITALIA] Viva Large Hadron Collider















> Il progetto di calcolo scientifico distribuito

> LHC@home non è ancora ripartito.

> E' ancora out, ma a breve tornerà "up & run"!

> Stay tuned @

> http://lhcathome.cern.ch/lhcathome/

>

> In compenso è partito LHC! ;-)

> E alla facciaccia di tutti gli otelmi bufulcus

> menagrami e... incontinenti! ;-)

>

> Da CERN LHC Ginevra ai collaboratori di LHC@home:

> "Stiamo lavorando sull'ottimizzazione dei parametri di tutti gli elementi di focalizzazione, facendo largo uso delle informazioni che i volontari di LHC@home hanno aiutato a produrre attraverso milioni di simulazioni che hanno elaborato.

> LHC@home è un grande mezzo per essere coinvolti. I PC dei volontari hanno aiutato i fisici dell'acceleratore a fare le simulazioni che hanno costruito oggi tale grande successo, grazie a tutti e ad ognuno!"

>

> ("They're working on optimizing the parameters of all the focussing elements, this uses a lot of the information that LHC@home volunteers have helped provide through the millions of simulations they have run.

> LHC@home is a great way to get involved. The volunteers's PCs have helped the accelerator physicists do the simulations that in turn made today such a big success, thank you each and every one!")

>

> Per noi collaboratori volontari di LHC@home

> c'è veramente da essere ORGOGLIOSI di aver aiutato, con i nostri pc,

> l'ottimizzazione del più grande acceleratore di particelle del mondo!

>

> CERN LHC Certificate of Computation, 10 September 2008

> This certifies that SETI ITALIA Team G. Cocconi has participated in LHC@home since 17 September 2004, and has contributed 134,744 Cobblestones of computation (116.42 quadrillion floating-point operations) to LHC@home.

>

> Anche da parte dell'LHC@home SETI ITALIA Cocconi

> cin-cin e un "grazie a tutti e ad ognuno!"

>

>

> Bruno Moretti Turri IK2WQA, Varese

> founder LHC@home SETI ITALIA Team G. Cocconi

> http://cfivarese.altervista.org/SETI_ITALIA_Cocconi.html

> CFI Center for Inquiry Italia ONLUS - Varese

> http://cfivarese.altervista.org/index.html

>

>

>

>





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl