Comunicato stampa Istituto Braga

06/ott/2008 12.34.28 Istituto Musicale Pareggiato "G.Braga" Teramo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO-STAMPA

 

Le RSU e le RSA dell'Istituto, venute a conoscenza del piano di assestamento di bilancio predisposto dalla Giunta Regionale, nel quale manca il provvedimento riguardante il Braga –provvedimento ripetutamente assicurato in incontri pubblici e dichiarazioni anche a mezzo stampa dagli amministratori della Regione Abruzzo- informano la cittadinanza che la mancata erogazione dell'intero finanziamento regionale, consolidato nel tempo, comporterebbe il licenziamento di una parte del personale docente e la chiusura di insegnamenti obbligatori che metterebbero a rischio la statizzazione in itinere, peraltro confermata a giugno dal Sottosegretario On.le Giuseppe Pizza.

Le RSU e le RSA, come gia' esposto nella lettera del 9 settembre 2008, a firma del Direttore M° Antonio Castagna e del Presidente Ernino D’Agostino, inviata al Presidente Vicario Dott. Enrico Paolini, ribadiscono che l’Istituto Musicale Pareggiato Braga di Teramo, già Istituto Superiore di Studi Musicali facente parte del comparto Alta Formazione Artistica e Musicale del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, svolge un importante servizio pubblico nel diffondere la cultura musicale in Abruzzo e non solo, e che è l’unico Ente abruzzese non statale abilitato a rilasciare diplomi di vecchio ordinamento e diplomi accademici di I e di II livello, compreso il Biennio di Formazione Docenti con valore abilitante.  Gli alunni iscritti,inoltre, sono  550 e  provengono da tutto il territorio regionale e nazionale.

Le RSU e le RSA chiedono con forza l’integrazione della somma mancante affinché il personale docente e non docente possa continuare il proprio lavoro con dignità  per esplicare al meglio le prorie professionalità.

 

Le RSU e le RSA dell’Istituto Braga di Teramo

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl