FONDAZIONE VERONES PALERMO, 29 GENNAIO 2009

21/gen/2009 17.20.33 Fondazione Umberto Veronesi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

L’INVISIBILE IN VIAGGIO: GENETICA E SALUTE NEL VILLAGGIO GLOBALE

 

 

Palermo, 29 gennaio 2009 – Giovedì 29 gennaio presso l’Università degli Studi di Palermo (viale delle Scienze, Edificio 7) dalle ore 9.30 alle ore 12.30, la Fondazione Umberto Veronesi incontrerà oltre 500 studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Regione Sicilia in occasione del terzo appuntamento de i giorni per la scienza – lezioni speciali, organizzati dalla Fondazione Umberto Veronesi nell’ambito dell’iniziativa educativa i giorni della scienza.

 

Il filo conduttore che lega le tematiche dei diversi convegni, in linea con le prospettive che si aprono in Italia con l’Expo 2015, è “L’uso sostenibile delle risorse del pianeta”, con particolare attenzione rivolta ai temi dell’alimentazione, della prevenzione e della medicina. Scopo dell’incontro di Palermo, dal titolo “L’invisibile in viaggio: genetica e salute nel villaggio globale”, sarà capire se e in che modo le migrazioni dei popoli e la migliore mobilità odierna si facciano anche portatori di un maggiore rischio di infezioni.  Qual è il punto di vista di medici e genetisti sul fenomeno delle migrazioni? Come contrastare i virus “killer” e le antiche malattie che stanno tornando tra noi?

 

A queste e altre domande risponderanno alcuni tra i massimi esperti del settore, moderati dal noto divulgatore scientifico Alessandro Cecchi Paone: Olga Rickards, Aldo Morrone, Roberto Bertollini, Tiberio Ventura Spagnolo.

 

Olga Rickards, Professore di Antropologia Molecolare presso l’Università di Roma “Tor Vergata” introdurrà l’argomento parlando delle migrazioni da un punto di vista storico e genetico. Aldo Morrone, Direttore della Struttura Complessa di Medicina Preventiva delle Migrazioni, del Turismo e di Dermatologia Tropicale dell’Istituto San Gallicano (IRCCS) di Roma, illustrerà il fenomeno migratorio tra Sud e Nord del Pianeta e come prendersi cura della propria salute in una società “transculturale”. Roberto Bertollini, Coordinatore Dipartimento Sanità Pubblica e Ambiente, OMS, Ginevra, spiegherà ai ragazzi in che modo la ricerca stia provando a contrastare i virus “killer”, il ritorno di vecchie malattie e la comparsa di nuove patologie.

Infine Tiberio Ventura Spagnolo, Direttore del Master “Medicina del Turismo e dell’Immigrazione”, Università degli Studi di Messina, parlerà di immigrazione e mediazione culturale approfondendo le problematiche di carattere medico che coinvolgono i cittadini in viaggio nei Paesi stranieri.

 

All’incontro parteciperà anche Federica Migliardo, ricercatrice presso Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Messinae vincitrice di una borsa di studio del programma internazionale L'Oréal Unesco for Women in Science.

 

L’iniziativa per la scuola della Fondazione Umberto Veronesi si completa con il laboratorio di animazione scientifica “La macchina perfetta”, che si svolgerà nei giorni 3, 4 e 5 febbraio presso la Galleria d’Arte Moderna "Empedocle Restivo" (Via Sant'Anna 21, Palermo). Sotto la guida di animatori scientifici specializzati, 300 bambini, tra gli otto e i dodici anni, parteciperanno a un appassionante viaggio alla scoperta del  corpo umano per sperimentare e comprendere come sono fatti e come funzionano il nostro motore cuore e il sistema circolatorio.

 

i giorni della scienza è il progetto educativo, promosso dalla Fondazione Umberto Veronesi, che si avvale dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.

Con i giorni per la scienza - lezioni speciali la Fondazione Umberto Veronesi traduce la sua iniziativa didattica - i giorni della scienza - in un importante momento che ha come obiettivo quello di aprire gli orizzonti a una scienza “vista da vicino”, testimoniata direttamente dalle parole dei protagonisti che ne hanno fatto una professione e una scelta di vita.

 

Per maggiori informazioni relative al progetto i giorni della scienza contattare il numero verde 800.454433 dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 18

 

 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl