University Day 2009

All'insegna della cultura e della conoscenza, dunque,l'University Day di quest'anno, promosso dal CUR - Consorzio Università di Rovigo, che si terrà venerdì 27 e sabato 28 marzo: un'importante opportunità di incontro con esperti di settore, una due giorni di dibattito e di lezioni aperte su temi di stringente attualità, quali lo sviluppo economico, la salute, l'assistenza alla persona, la formazione, la ricerca scientifica.

27/mar/2009 00.03.47 Indalo Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

UN’OCCASIONE IMPERDIBILE PER RESPIRARE, TOCCARE CON MANO L’ESPERIENZA UNIVERSITARIA. QUESTO, l’UNIVERSITY DAY 2009! VENERDÌ 27 E SABATO 28 MARZO IL CUR – Consorzio Università Rovigo, OFFRE AGLI STUDENTI UNA GRANDE OPPORTUNITÀ: DUE GIORNI ALL’INSEGNA DEL SAPERE E DELLA CRESCITA CULTURALE.
UN MOMENTO FORMATIVO DI QUALITÀ, UN TERRENO DI INCONTRO E DI CONFRONTO DI GRANDE SPESSORE SU TEMI IMPORTANTISSIMI, RIGUARDANTI LA RICERCA, L’ECONOMIA, LA FORMAZIONE, LA SALUTE E IL SOCIALE.
UN MOMENTO PRIVILEGIATO PER ENTRARE IN CONTATTO CON PROFESSORI E STUDENTI UNIVERSITARI. PER ASSAPORARE L’EMOZIONE DI UNA VERA E PROPRIA VITA DA UNIVERSITARIO!
 
All’insegna della cultura e della conoscenza, dunque,l’University Day di quest’anno, promosso dal CUR – Consorzio Università di Rovigo, che si terrà venerdì 27 e sabato 28 marzo: un’importante opportunità di incontro con esperti di settore, una due giorni di dibattito e di lezioni aperte su temi di stringente attualità, quali lo sviluppo economico, la salute, l’assistenza alla persona, la formazione, la ricerca scientifica.
Un’occasione di dialogo con le Istituzioni e le più importanti realtà socio-economiche del territorio, che si confronteranno sul ruolo della conoscenza in una realtà lavorativa e sociale in continua evoluzione.
 
E ancora, la Tavola Rotonda sul tema “La ricerca in ambito sociale: un contributo alla qualità dei servizi di welfare nella crisi economica”: un dibattito approfondito con esponenti del mondo dei media, dell’informazione, dell’economia e della politica, sul peso che rivestono la scienza e la ricerca nello sviluppo sociale ed economico di un paese; perché solo grazie alla cultura si può aspirare ad un sostanziale miglioramento delle condizioni di vita, ad un’economia di qualità e ad uno sviluppo che sia quindi “reale” e duraturo.
 
L’University Day è un’iniziativa unica nel suo genere, perché permeata dalla volontà di promuovere un’immagine nuova del sapere, più legata alla quotidianità.
L’Università è, prima di tutto, uno spazio da vivere pienamente, in grado di offrire non solo una formazione adeguata ad affrontare le insidie del mondo del lavoro, ma anche importanti opportunità di incontro, scambio e arricchimento.
 
L’ University Day, offre inoltre una grandiosa opportunità di informazione, volta ad aiutare i ragazzi a maturare una scelta consapevole, una “scelta di vita”, che influirà notevolmente sul loro percorso esistenziale.
Un’opportunità di orientamento all’interno di vari percorsi formativi, capace di suggerire l’offerta formativa più idonea, che possadare risposte efficaci ai giovani che vogliono seguire la propria vocazione, senza trascurare gli aspetti fondamentali legati al mercato.
 
Il CUR - Consorzio Università Rovigo – è infatti un ponte ideale tra il mondo della formazione e quello produttivo, elemento decisivo per lo sviluppo e per la crescita del territorio, in grado di mettere a disposizione tante opportunità straordinarie – di occupazione, innovazione, fermento culturale, scambio e confronto con altre realtà consolidate. Con la sua variegata offerta formativa, una didattica di qualità, una vasta gamma di servizi offerti agli studenti (orientamento al mondo delle professioni, tutorato, laboratori informatici, biblioteche), rappresenta una delle realtà più dinamiche del panorama universitario veneto. Tutti i corsi di Laurea e i Master attivati sono, infatti, volti a creare figure professionali facilmente inseribili nel mondo del lavoro.
 
Due giorni, dunque, di full immersion nella cultura, nel panorama socio-economico attuale, nel mondo della formazione e del lavoro, in cui i ragazzi possono indossare l’ “abito”di un vero e proprio universitario.
Due giorni di incontri, in cui i ragazzi saranno chiamati a mettersi alla prova in prima persona, misurando le proprie capacità con i test che regolano l’accesso ai corsi di Laurea a numero programmato.
Due giorni di scambio, di apprendimento, di vita e di emozione, DA NON PERDERE!
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl