Presentazione dei Progetti 2009 alle Porte di Moncalieri

22/apr/2009 18.15.59 Indalo Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

FINO A DICEMBRE, UN AMPIO PROGETTO CHE SI PROPONE DI OFFRIRE ALLA COMUNITÀ DIVERSIFICATE OCCASIONI DI AGGREGAZIONE. UN PROGETTO FORMATIVO CHE SI AVVARRÀ DEL COINVOLGIMENTO ATTIVO DELL’INTERO TERRITORIO
 
Nasce dalla collaborazione tra tutti coloro che hanno a cuore lo sviluppo, la qualità della vita e dell’ambiente in cui viviamo, la crescita comune. Un progetto formativo che si avvarrà del coinvolgimento attivo dell’intero territorio e dei suoi abitanti, partendo dai bambini, passando per le scuole, le istituzioni, le associazioni locali, i circoli, fino agli enti locali.
 
Il progetto si presenta come un contenitore di iniziative, pensate per offrire diverse opportunità di coinvolgimento, dedicate a pubblici differenti e al tempo stesso però strutturate in modo tale da rendere protagonista l’intera comunità.
 
Ad offrire le risorse, le idee e gli spazi adeguati all’organizzazione degli eventi e dei tanti appuntamenti previsti è il Centro Commerciale Porte di Moncalieri: qui si alterneranno momenti dedicati ai bambini, alle donne, alle scuole, alle famiglie, ma che vedranno il coinvolgimento diretto anche degli anziani attraverso associazioni e circoli, che parteciperanno direttamente al successo delle diverse iniziative.
 
Questo infatti il punto di forza del “contenitore” che comprende C’ero una volta – Campioni si diventa – Lady Lab – Baby Lab: è un progetto costruito per la comunità e insieme alla comunità, per favorire l’aggregazione e la socialità, elementi fondamentale per la qualità della vita di un territorio.
 
Di seguito, una breve descrizione delle quattro iniziative. Maggiori dettagli nella Scheda Informativa allegata.
 
C’ERO UNA VOLTA
Il concetto che si intende sviluppare con l’iniziativa “C’ero una volta…” è quello relativo al senso di appartenenza ad una comunità come luogo delle relazioni, in cui le persone creano, condividono e scambiano conoscenza.
Questa riemersione della comunità originaria, ha la valenza di aprire un finestra sul nostro recente passato e creare un legame vero e profondo fra le giovani generazioni e chi, invece, anagraficamente giovane non lo è più.
 
“C’ero una volta…” è un’iniziativa concepita per valorizzare le tradizioni e le identità del Piemonte, stimolare i bambini e i ragazzi a recuperare quel patrimonio importantissimo di poesie, stornelli, canzoni, favole, proverbi, personaggi, ma anche costituito da ricette gastronomiche, dai costumi tradizionali, dalle usanze, dalle ricorrenze e cerimonie, che spesso abbiamo accantonato. Il progetto vuole inoltre coinvolgere studenti, genitori, famiglie e famiglie allargate (zii, nonni, bisnonni) insegnanti e indirettamente tutta la comunità in una ricerca tesa a riscoprire le proprie tradizioni e la propria storia attraverso le testimonianze degli anziani.
Con questo evento e con le attività preparatorie e successive le scuole possono sviluppare un percorso didattico davvero interessante per il qualeil   contributo degli insegnanti  risulta fondamentale. Fanno parte dell’iniziativa il Laboratorio Narrativo e Teatrale (8, 9, 15,16 maggio), il concorso, la mostra e la festa di premiazione.
 
LADY LAB
Con la collaborazione delle associazioni del territorio, si organizzano 9 appuntamenti pensati per rendere le donne protagoniste, con l’obiettivo di offrire loro una opportunità di aggregazione, un’occasione di socialità che le faccia sentire al centro dell’attenzione della comunità. Si tratta di veri e propri laboratori di creatività e  di manualità, concepiti per valorizzare le abilità al femminile.
 
BABY LAB
Nove appuntamenti, organizzati con la collaborazione delle associazioni del territorio, che pongono i bambini al centro dell’attenzione.
Si tratta di veri e propri laboratori di creatività, di manualità e di gioco dove i bimbi possono apprendere tante cose nuove ma anche divertirsi, partecipare a nuovi giochi e magari preparare oggetti speciali da offrire ai genitori per la festa della mamma e del papà o per utilizzarli durante il carnevale, l’inizio del nuovo anno scolastico ecc.
 
CAMPIONI SI DIVENTA
“Campioni si diventa” è un’iniziativa dedicata allo sport e all’associazionismo che intende coinvolgere in primis i ragazzi, ma anche le famiglie, le palestre e le istituzioni di diverse città, con il proposito di trasmettere il valore della competizione sportiva, basata sul rispetto delle regole e nella consapevolezza che esse sono il pilastro per la costruzione di una società civile. E’ un evento pensato per offrire una vetrina alle associazioni sportive del territorio. Un modo per offrire un palcoscenico a chi attraverso lo sport offre occasioni vere e genuine di aggregazione e di socializzazione
Le associazioni del territorio avranno la possibilità di far conoscere la propria attività attraverso esibizioni, performance, saggi e dimostrazioni.
L’iniziativa si concluderà con una grandiosa cerimonia finale nella quale le più stimate autorità locali consegneranno ai vincitori prestigiosi riconoscimenti alla loro abilità.
 
 
Segreteria Organizzativa
Indalo Comunicazione
Luisa Gasparetto -  Giuseppina Cassibba
tel. 0425.659064 - fax 0425.659049
e-mail: giuseppina.cassibba@indalo.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl