CULTURA: BRACCIANO (RM), SECONDO CONCORSO DI FOTOGRAFIA E SCRITTURA 'I GIOVANI E IL TERRITORIO'

05/dic/2009 15.58.54 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Iniziativa promossa dalla Consulta Comunale Giovanile. Premi da 350 euro per il miglior saggio breve e la migliore fotografia.

Dare voce alla creatività dei ragazzi e scoprire come ‘vedono’ il territorio e le tradizioni di Bracciano. E’ l’idea alla base del concorso ‘I Giovani e il territorio’ promosso per la prima volta dalla Consulta Comunale Giovanile e dal Comune di Bracciano lo scorso anno e ora riproposto in una seconda edizione ancora più ricca di premi e opportunità. L’obiettivo è sia quello di avvicinare i ragazzi alla Consulta e alle Istituzioni comunali sia di dare la possibilità ai giovani di descrivere e rappresentare la loro personale visione del territorio nel quale vivono e delle tradizioni radicate in esso. Infatti, il concorso quest'anno è dedicato al tema: 'Il futuro guardando indietro. Culture e tradizioni del territorio viste dai giovani'. Il concorso è diviso in due categorie: una prima dedicata al miglior saggio breve o testo che abbia come tema centrale la cultura e le tradizioni viste dai giovani (sezione A); e una seconda che premierà la migliore fotografia che rappresenti lo stesso tema (sezione B).

L’argomento può essere trattato in chiave seria o ironica. La partecipazione è gratuita e non prevede quote d’iscrizione. Possono partecipare tutti i ragazzi di età compresa tra i 15 e i 35 anni (anche in gruppo) e le associazioni. Ciascun partecipante può presentare un progetto per ogni categoria di concorso. Ogni progetto potrà essere riferito ad uno o più autori individuabili nominativamente come responsabili dell'elaborato. Il termine per la presentazione degli elaborati o delle foto è fissato per il 10 febbraio 2010. Questa seconda edizione, prevede, anche, una Sezione Speciale, per i ragazzi delle terze medie che potranno partecipare secondo due modalità differenti. E' difatti ammessa la partecipazione di singoli ragazzi, alla sezione A e dell'intera classe, alla categoria B. Saranno assegnati il 1° e 2° premio per ciascuna categoria e al vincitore andranno 350 euro più una targa. Ai secondi classificati sarà consegnata una targa di partecipazione. Per la sezione speciale, invece, è prevista la consegna di una al primo classificato, tra i singoli elaborati e una visita guidata, in località da decidere, alla prima classe terza media classificata.

“Dopo la positiva esperienza dello scorso anno - spiega Rinaldo Borzetti, Consigliere delegato alle Politiche Giovanili - l’Amministrazione ha colto con favore l’iniziativa della Consulta non solo per il valore artistico e espressivo della competizione, ma anche per l’utilità del concorso che offrirà una visione del territorio letto attraverso gli occhi dei ragazzi. Un punto di vista - conclude Borzetti - che potremo tenere in considerazione in vista di iniziative dedicate al mondo giovanile”.

Per maggiori informazioni: www.comune.bracciano.rm.it, sezione 'Politiche giovanili' o consultagiovanile@comune.bracciano.rm.it.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl