CULTURA: BRACCIANO (RM), CAPODANNO SUL LAGO FRA MUSICA, ARTE E TRADIZIONI

CULTURA: BRACCIANO (RM), CAPODANNO SUL LAGO FRA MUSICA, ARTE E TRADIZIONI Dal 1° al 6 gennaio: una settimana di mostre, concerti e Presepe vivente.

30/dic/2009 15.11.43 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 1° al 6 gennaio: una settimana di mostre, concerti e Presepe vivente.

A Bracciano il 2010 si aprirà all’insegna delle tradizioni, della musica e dell’arte, con tante iniziative e appuntamenti da non perdere. Assolutamente da visitare l’esposizione del presepio artistico di Rossana Ricciardi: nota ricamatrice di paramenti sacri. L’iniziativa, promossa dal Rione Monti e dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Bracciano, è visitabile tutti i giovedì, venerdì, sabato, domenica e festivi fino al 6 gennaio, presso l’Archivio storico (piazza Mazzini 5). Gli orari di apertura sono dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30.

Sempre in tema di tradizioni, il 1° e il 6 gennaio, nella splendida cornice del centro storico medievale, ultimi due appuntamenti con il ‘Presepe vivente’, organizzato dalla Pro Loco di Bracciano e dal Rione Borgo, con la collaborazione del Rione Monti. Un tuffo nella Betlemme di 2009 anni fa che, con scenografie e figuranti in costume, saprà coinvolgere e affascinare i visitatori. Il presepe sarà aperto dalle 17 alle 19 con ingresso da piazza della Collegiata, nel cuore del Rione Monti. Il 6 gennaio, inoltre, sarà rappresentato l’arrivo dei Magi.

Per gli amanti della musica, poi, il 1 gennaio, alle ore 11.30, la Banda Musicale ‘Filippo Cruciani’ si esibirà nel consueto ‘Concerto di Capodanno’ all’Auditorium. Il 3 gennaio, invece, a Castel Giuliano la Parrocchia San Filippo Neri, alle ore 15, proporrà la ‘Rappresentazione itinerante del Presepio’, che si snoderà lungo le vie della frazione a pochi chilometri da Bracciano. Per i più piccoli, il 6 gennaio, alle ore 10, impedibile appuntamento con l’arrivo, alla stazione ferroviaria, del ‘Treno della Befana’, con l’amabile vecchia che regalerà dolciumi a tutti i bimbi presenti! Una tradizione che si ripete anche quest’anno grazie alla disponibilità e all’impegno della signora Luciana Iadicicco.

Infine, presso la Galleria Artidec (vicolo del Campanile 5), continua la mostra di Scultura, Pittura, Ceramica e Gioielli: ‘Tra sacro e profano’. Questi gli orari e i giorni di apertura: 31 dicembre 10.30-13; 2 gennaio 15-18; 3 gennaio 10.30-13, 15-18; e 6 gennaio 10.30-13.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero. Per maggiori informazioni: www.comune.bracciano.rm.it; cultura@comune.bracciano.rm.it o 06.99816262.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl