LAVORO: BRACCIANO (RM), ASSESSORE SMERIGLIO E SINDACO SALA INUGURANO NUOVA SEDE CPI E COL

Una posizione condivisa anche dal Sindaco di Bracciano, Giuliano Sala, che ha spiegato: "Quella di riunire Col e Cpi in un unica sede è un progetto che ci vede entusiasti e che testimonia gli effetti positivi della collaborazione fra i diversi Enti.

25/feb/2010 18.26.15 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E’ stata inaugurata oggi la nuova sede del Centro per l’Impiego e del Centro di Orientamento al Lavoro di Bracciano. La struttura, che ospiterà i due servizi della Provincia di Roma e del Comune di Bracciano, nasce all’interno dell’Incubatore d’impresa del Bic Lazio di Bracciano, in via di Valle Foresta 6. Un Polo, quindi, in cui grazie all’integrazione dei servizi sarà possibile offrire un altissimo livello qualitativo di consulenza e aiuto a quanti sono in cerca di un’occupazione o di un’esperienza formativa. “

Questa iniziativa rientra appieno nella nostra volontà di fornire ai cittadini e alle imprese misure e strumenti utili per combattere la crisi” - ha dichiarato Massimiliano Smeriglio, Assessore al Lavoro e Formazione della Provincia di Roma, intervenendo all’inaugurazione. “L’accessibilità a servizi che siano il più possibile integrati e completi risponde a obiettivi di equità e insieme di efficienza del mercato del lavoro nel suo complesso. In questo modo è possibile dare vita a rapporti virtuosi fra territorio, impresa, occupazione”.

Una posizione condivisa anche dal Sindaco di Bracciano, Giuliano Sala, che ha spiegato: “Quella di riunire Col e Cpi in un unica sede è un progetto che ci vede entusiasti e che testimonia gli effetti positivi della collaborazione fra i diversi Enti. Crediamo molto - ha continuato - nella complementarietà dei servizi di orientamento offerti dal Col, di animazione territoriale erogati dal Bic e di incrocio fra domanda e offerta di lavoro realizzati dal Centro per l'Impiego; e siamo certi che si realizzerà una perfetta integrazione fra essi. Un ringraziamento particolare va alla Provincia di Roma e all'Assessore Smeriglio per quanto hanno finora fatto e - ha concluso Sala - speriamo che anche per il futuro si possa contare sul finanziamento delle attività del Centro di Orientamento al lavoro del nostro Comune”.

Il Centro per l’impiego di Bracciano (sede periferica di Civitavecchia) ha un ampio bacino di competenza a nord della Capitale, che comprende i Comuni di: Anguillara Sabazia, Canale Monterano, Manziana, Trevignano Romano e, ovviamente, Bracciano. Il Centro di Orientamento al Lavoro (Col) è invece uno sportello comunale istituito grazie al sostegno della Provincia di Roma per erogare servizi per il lavoro e l’occupazione in sinergia con le altre strutture di servizio per le politiche attive per l'occupazione operanti sul territorio. Un servizio, quello del Col, che ha riscosso da subito un buon successo se si considera che, inaugurato nel febbraio 2008, oggi conta oltre 700 iscritti.

All'inaugurazione è intervenuta anche Giuseppina Maiorano, Responsabile Promozione e Sviluppo di Bic Lazio, che ha osservato: “La presenza del Cpi e del Col del Comune di Bracciano presso l’Incubatore testimonia la volontà di Bic Lazio di lavorare insieme agli attori locali per il rafforzamento del tessuto economico di questo territorio. Il nostro impegno - ha aggiunto - punterà alla realizzazione di specifici interventi tesi a sostenere il sistema del lavoro, con particolare riferimento alla diffusione dello strumento dell’apprendistato e dell’autoimprenditorialità”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl