TEATRO: BRACCIANO (RM), SABATO 27 MARZO TORNA LA 'RASSEGNA DI PRIMAVERA 2010'

"La "Rassegna di Primavera" si sta affermando come un appuntamento fisso e di livello per il pubblico del territorio, suscitando anche l'interesse delle Istituzioni sovracomunali", spiega l'Assessore alle Politiche Culturali, Gianpiero Nardelli, che aggiunge: "Per il secondo anno siamo stati infatti inseriti nel progetto "La Provincia va in scena", promosso dalla Provincia di Roma in collaborazione con Atcl, che ci ha permesso di poter avere due spettacoli di importanti produzioni teatrali; e ospitiamo di nuovo un evento realizzato nell'ambito del progetto "OFFicINa", il cantiere per la creazione contemporanea nella Regione Lazio promosso dalla compagnia teatrale "triangolo scaleno teatro-tst", che si occupa delle arti sceniche e della ricaduta culturale sul territorio locale, regionale e nazionale.

24/mar/2010 12.13.07 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dal 27 marzo al 15 maggio, sette imperdibili appuntamenti organizzati dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune presso l’Auditorium di via delle Ferriere.

Sette imperdibili appuntamenti teatrali che, fino al 15 maggio, animeranno l’Auditorium Comunale di via delle Ferriere. Sabato 27 marzo, infatti, prende il via la terza edizione della ‘Rassegna di Primavera - Stagione teatrale 2010’, il festival promosso e organizzato dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Bracciano, con il sostegno degli Assessorati alla Cultura della Regione Lazio e della Provincia di Roma; dell'Associazione Teatrale tra i Comuni del Lazio (Atcl) e del Ministero per i Beni e le attività Culturali (Mibac).

“La 'Rassegna di Primavera' si sta affermando come un appuntamento fisso e di livello per il pubblico del territorio, suscitando anche l'interesse delle Istituzioni sovracomunali”, spiega l’Assessore alle Politiche Culturali, Gianpiero Nardelli, che aggiunge: “Per il secondo anno siamo stati infatti inseriti nel progetto ‘La Provincia va in scena’, promosso dalla Provincia di Roma in collaborazione con Atcl, che ci ha permesso di poter avere due spettacoli di importanti produzioni teatrali; e ospitiamo di nuovo un evento realizzato nell'ambito del progetto ‘OFFicINa’, il cantiere per la creazione contemporanea nella Regione Lazio promosso dalla compagnia teatrale ‘triangolo scaleno teatro-tst’, che si occupa delle arti sceniche e della ricaduta culturale sul territorio locale, regionale e nazionale. Un’ulteriore testimonianza - osserva Nardelli - di come la ‘credibilità’ del piccolo spazio culturale del nostro Comune stia crescendo”.

La formula della 'Rassegna di Primavera', che punta a una fusione di eventi musicali e teatrali che catturino l'interesse di diverse fasce di pubblico, si ripropone anche quest'anno ma con un'importante e significativa novità. “Abbiamo voluto inserire in cartellone un evento speciale di musica sacra - racconta l'Assessore - quale lo 'Stabat Mater' di Pergolesi che si terrà nella sede dell'Associazione Forum Clodii che ringraziamo per l'ospitalità e la disponibilità. Una scelta non casuale che non vuole solo essere un richiamo alla sacralità del periodo pasquale in cui la Rassegna si svolge, ma che è anche un sentito omaggio dell'intera Amministrazione alla memoria di Bruno Panunzi, Presidente della 'Forum Clodii', ispiratore della nascita del nostro Museo Civico e grande animatore della vita culturale braccianese, purtroppo scomparso recentemente”.

Un cartellone ricco e vario, quindi, quello della 'Rassegna di Primavera 2010' che si apre, sabato 27 marzo, con lo spettacolo 'MUCIARA non è più un mare per tonni'. Un lavoro di e con Gaspare Balsamo promosso nell'ambito del progetto 'La Provincia va in scena' e di 'OFFicINa'. Si prosegue, mercoledì 31 marzo, con ‘La Passione’: un lavoro ispirato al testo di Mario Luzi e riadattato e portato in scena da Esper Russo dell’Associazione Culturale ‘Il Salto’ che ne ha curato anche la regia. Sabato 3 aprile, alle 18.30, presso al Chiesa di Santa Maria del Riposo, l’Associazione Culturale ‘Chez Arts Compagnia Concerto per formazione barocca’ eseguirà ‘Stabat Mater’ di Giovanni Battista Pergolesi. E si prosegue con la musica con due concerti all’Auditorium Comunale curati dall’Associazione ‘Il Salto’: il primo in programma sabato 10 aprile che vedrà l’esibizione del duo Luis B. e Chance Giardinieri con musiche che spazieranno dai classici degli anni Sessanta al pop contemporaneo; e il secondo, che si terrà sabato 17 aprile, dei Tazim, formazione che offrirà uno spettacolo di musica d’autore di raffinata poeticità. A maggio tornerà il teatro a essere il protagonista degli ultimi due appuntamenti della ‘Rassegna di Primavera 2010’. Sabato 8 maggio sarà di scena un classico come ‘Filumena Marturano’, la grande piece di Eduardo de Filippo adattata da Mario Canale, dell’Associazione Culturale ‘Sulle Ali del teatro’, che ne cura anche la regia. Chiude il cartellone, sabato 15 maggio, ‘Assassinato da chi?’: uno spettacolo scritto e diretto da Ulderico Pesce, anch’esso promosso nell'ambito del progetto 'La Provincia va in scena'.

Tutti gli spettacoli si svolgeranno alle ore 21 (tranne lo spettacolo del 3 aprile che è alle 18.30) e saranno ad ingresso gratuito, ad eccezione di quelli del 27 marzo e del 15 maggio che avranno un biglietto d'ingresso di 5 euro.

Per informazioni: Tel. 06.9981-6234 -6354 - Web www.comune.bracciano.rm.it E-mail cultura@comune.bracciano.rm.it.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl