SCAMBI E GEMELLAGGI: BRACCIANO (RM), TRASFERTA 'OLTRALPE' PER IL CORO POLIFONICO

Nell'ambito delle iniziative previste dal gemellaggio tra il Comune di Bracciano e la cittadina francese di Chatenay-Malabry, il Coro polifonico di Bracciano si appresta a partecipare alla "Festa della Musica 2010" che si svolgerà dal 19 al 21 giugno nel comune d'Oltralpe.

16/giu/2010 10.50.06 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’iniziativa rientra nell’ambito delle attività di scambi culturali avviate dal comune di Bracciano con la cittadina di Chatenay-Malabry.

Nell’ambito delle iniziative previste dal gemellaggio tra il Comune di Bracciano e la cittadina francese di Chatenay-Malabry, il Coro polifonico di Bracciano si appresta a partecipare alla ‘Festa della Musica 2010’ che si svolgerà dal 19 al 21 giugno nel comune d’Oltralpe. In particolare, il Coro braccianese si esibirà in quattro concerti presso il Conservatorio di Chatenay-Malabry e presso la casa-museo del Poeta Chateaubriand.

Il Coro di Bracciano - diretto dal Maestro Massimo Di Biagio ed accompagnato al pianoforte dal Maestro Andrea Bosso - presenterà il proprio repertorio che comprende: musica lirica italiana, musical italiano, musica medievale (italiana e francese) e musica popolare regionale italiana e sudamericana. Il coro di Bracciano sarà ospitato dall’omologo della città di Chatenay-Malabry (Coro ‘Vocalitas’), a ottobre, invece, saranno gli artisti francesi a visitare il nostro Paese, partecipando all’ormai tradizionale ‘Rassegna di Canto Corale’ che si tiene a Bracciano nella prima decade del mese.

E’ un rapporto che si sta consolidando sempre più, quello fra il Comune di Bracciano e Chatenay-Malabry, come testimoniano le diverse visite che si sono succedute in questi mesi: l’ultima pochi giorni fa, quando il Sindaco di Chatenay-Malabry (accompagnato dal Vice Sindaco e dai delegati ai Gemellaggi, al Turismo e alle Politiche Giovanili) ha incontrato il Primo Cittadino di Bracciano, Giuliano Sala, e la Consigliera Delegata agli Scambi Culturali e Gemellaggi, Paola Lucci ed i responsabili dell’associazionismo di Bracciano per individuare possibili sinergie turistico-culturali.

L’incontro istituzionale è stato inoltre occasione per affermare la volontà condivisa di procedere alla pianificazione degli atti amministrativi che consentiranno la formalizzazione ufficiale del Gemellaggio tra i due Comuni .

Per maggiori informazioni sulle attività del Coro polifonico di Bracciano è possibile visitare il sito Internet www.corobracciano.it o inviare una e-mail a flexipress@gmail.com.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl