Quote latte: d'accordo con il ministro Galan . La legalità va rispettata

30/giu/2010 15.36.34 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Quote latte: d’accordo con il ministro Galan. La legalità va rispettata
 
Il presidente della Cia Giuseppe Politi ha sottolineato l’esigenza di dare reali certezze agli allevatori.
 
 “Siamo d’accordo con il ministro Galan. Sulle quote latte va rispettata la legalità. Bisogna tutelare gli allevatori onesti che sono stati alle regole e che hanno investito molto anche in qualità”. Così si è espresso il presidente nazionale della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi in merito alle dichiarazioni del responsabile delle Politiche agricole,  alimentari e forestali nell’audizione in Commissione Agricoltura della Camera.
          “Apprezziamo, pertanto, la chiarezza e la fermezza del ministro che -ha aggiunto Politi- ha intrapreso un’azione ben mirata per cercare di garantire al sistema produttivo lattiero le necessarie certezze e per rendere migliori e più stretti i rapporti nell’intera filiera”.
 “Gli allevatori che hanno rispettato la legge -ha rimarcato il presidente della Cia- vanno difesi e il loro lavoro deve essere valorizzato. Da qui l’esigenza di far ritornare al più presto il settore lattiero alla normalità e di fornire strumenti idonei  ai produttori, che, purtroppo, stanno vivendo una fase molto difficile”.
Politi ha, quindi, insistito sull’opportunità di norme chiare ed efficaci che permettano alle imprese di poter sviluppare in modo remunerativo la loro attività e di aprire una nuova importante fase di crescita per la zootecnia da latte del nostro Paese. Per questo motivo ha ribadito l’esigenza di rendere in tempi brevi concreti alcuni provvedimenti legislativi. In particolare i 45 milioni di euro destinati ai produttori che avevano investito per l’acquisto di quote.
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl