CULTURA: BRACCIANO (RM), IL 21 E 28 LUGLIO TORNA IL 'BATTELLO DELLA LETTURA'

CULTURA: BRACCIANO (RM), IL 21 E 28 LUGLIO TORNA IL "BATTELLO DELLA LETTURA" Per la terza edizione dell'iniziativa, promossa dal Sistema Bibliotecario Ceretano-Sabatino, previsti incontri sul lago con gli scrittori Anila Ibrahimi, Giovanni Fasanella e Rosario Priore.

16/lug/2010 14.54.58 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Per la terza edizione dell’iniziativa, promossa dal Sistema Bibliotecario Ceretano-Sabatino, previsti incontri sul lago con gli scrittori Anila Ibrahimi, Giovanni Fasanella e Rosario Priore.

Appuntamento: il 21 e il 28 luglio, alle ore 17.30, lungolago Argenti, 2.
Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria.


Per la sua terza edizione, il ‘Battello della lettura’, promosso dal Sistema Bibliotecario Ceretano-Sabatino, raddoppia e propone due incontri letterari all’insegna dell’intercultura e dell’attualità, a bordo della motonave Sabazia II. Il primo appuntamento è per mercoledì 21 luglio con la scrittrice Anila Ibrahimi, autrice di origine albanese ma da anni residente in Svizzera e, dal 1997, in Italia, che nel 2008 ha pubblicato per Einaudi il suo primo romanzo ‘Rosso come una sposa’ che gli è valso i premi: Edoardo Kihlgren-Città di Milano, Corrado Alvaro, Città di Penne, Giuseppe Antonio Arena e La Magna Capitana. Per Einaudi ha poi pubblicato anche il suo secondo romanzo ‘L’amore e gli stracci del tempo’.

La scelta di dedicare il primo dei due incontri a un’autrice internazionale si pone nel solco delle attività interculturali che la Biblioteca braccianese sta proponendo anche grazie al suo coinvolgimento nel progetto della Provincia di Roma ‘Biblioteche del mondo’.

Il secondo incontro, invece, si terrà mercoledì 28 luglio e vedrà come ospiti gli autori Luigi Fasanella e Rosario Priore che discuteranno intorno ai temi trattati nel proprio libro ‘Intrigo internazionale’ (Chiarelettere, 2010). Un testo redatto a 4 mani dal giudice che dagli anni '70 ha istruito i processi più importanti della storia giudiziaria italiana, come il caso Moro, la strage di Ustica e l'attentato a Giovanni Paolo II (Priore); e da un giornalista, sceneggiatore e documentarista che si è occupato spesso di ‘storie scomode’ (Fasanella), i quali con ritmo incalzante ripercorrono alcune della pagine più nere e misteriose della nostra storia: dal caso Moro alla strage di Ustica. Nelle loro pagine si evidenzia come tali oscure manovre non fossero il frutto dello spontaneismo di formazioni politiche autoctone o di progetti eversivi nazionali, ma il risultato di “grandi operazioni politiche progettate nelle capitali di Paesi che avevano interesse a tenerci sotto scacco", come scrivono nel proprio libro.

‘Il Battello della Lettura’ è un evento promosso dal Sistema Bibliotecario Ceretano-Sabatino, organizzato dalla Cooperativa ‘In Itinere’ e finanziato dalla Regione Lazio con il sostegno della Provincia di Roma, dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Bracciano, del Consorzio di navigazione Lago di Bracciano, dei Parchi naturali di Vejo e di Bracciano-Martignano.

Per quanti desiderino partecipare, l’appuntamento per l’imbarco sulla Motonave Sabazia II è alle ore 17.30 all’ex Molo degli Inglesi (lungolago Argenti, 2), con partenza alle ore 18. La partecipazione è gratuita ma, data la limitatezza dei posti disponibili, è obbligatoria la prenotazione ai numeri: 06.99816267 - 346.6816988.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare i siti: www.bibliotechesbcs.it - www.comune.bracciano.rm.it e www.coopinitinere.it.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl