Comunicato Ogm

Comunicato Ogm Ogm: all'illegalità non si può rispondere con atti illegali Il presidente della Cia Giuseppe Politi condanna i gravi fatti avvenuti in Friuli.

08/set/2010 16.23.52 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ogm: all’illegalità non si può rispondere con atti illegali

Il presidente della Cia Giuseppe Politi condanna i gravi fatti avvenuti in Friuli. Le autorità competenti devono intervenire per far rispettare la legge che vieta le coltivazioni transgeniche nel nostro Paese.

“All’illegalità non si può rispondere con l’illegalità e con la violenza. Sulle coltivazioni Ogm nel nostro Paese c’è una precisa legge e questa deve essere rispettata. Ci sono gli organi preposti che devono intervenire e far sì che le normative vigenti non vengano violate. Ogni altro atto è fuori luogo e, quindi, da condannare”. Così il presidente nazionale della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi si è espresso in merito agli incendi appiccati in Friuli a campi coltivati in maniera transgenica.
 “In più occasioni -aggiunge Politi- abbiamo sostenuto che quello che stava avvenendo in Friuli è un atto fuori legge. Ma non per questo si devono usare metodi che nulla hanno a che fare con la convivenza civile, con la democrazia. Quanto accaduto è estremamente grave e chiediamo alle forze di polizia e alla magistratura di fare al più presto chiarezza su questa assurda vicenda. Gesti del genere non si possono assolutamente tollerare”.
 “Tuttavia, nello stesso tempo -rimarca il presidente della Cia- sollecitiamo l’autorità ad intervenire perché non venga violata la legge sugli Ogm, la cui coltivazione in Italia è proibita. Evitiamo così di dare adito a chiunque di compiere atti che sono in netto contrasto con la legalità. Quello accaduto in Friuli deve far riflettere”.
 “Da parte nostra -conclude Politi- riaffermiamo tutta la nostra netta contrarietà al biotech, di cui la nostra agricoltura variegata e di qualità non ha assoluto bisogno”.
 
 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl