AUTISTA AGGREDITO, SANTOR "SUBITO SISTEMI DI ALLARME SUI BUS"

AUTISTA AGGREDITO, SANTOR "SUBITO SISTEMI DI ALLARME SUI BUS" AUTISTA AGGREDITO, SANTORI: "SUBITO SISTEMI DI ALLARME SUI BUS" "E' tempo di sbarrare la strada alla violenza perpetrata da bulli e prepotenti e di rendere prioritaria la tutela di chi lavora nel trasporto pubblico" - lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, presidente della Commissione sicurezza di Roma Capitale, in merito alla vicenda che ha visto coinvolto un autista della linea Atac 786, che mentre transitava in via di Poggio Verde, a Corviale, è stato aggredito perché non avrebbe effettuato la fermata nel punto in cui il viaggiatore si aspettava di salire.

Allegati

19/ott/2010 17.09.42 Fabrizio Santori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

AUTISTA AGGREDITO, SANTORI: “SUBITO SISTEMI DI ALLARME SUI BUS”

 

“E’ tempo di sbarrare la strada alla violenza perpetrata da bulli e prepotenti e di rendere prioritaria  la tutela di chi lavora nel trasporto pubblico” - lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, presidente della Commissione sicurezza di Roma Capitale, in merito alla vicenda che ha visto coinvolto un autista della linea Atac 786, che mentre transitava in via di Poggio Verde, a Corviale, è stato aggredito perché non avrebbe effettuato la fermata nel punto in cui il viaggiatore si aspettava di salire.

 

“Da troppo si parla invano di sistemi di sicurezza da installare nelle cabine guida dei bus cittadini, come per esempio pulsanti che consentano di dare l’allarme direttamente alle forze dell’ordine e cabine di guida blindate per separare gli autisti dai passeggeri. E’ ora di passare dalle parole ai fatti. Nel Patto per Roma sicura siglato tra Campidoglio, Provincia, Regione e Prefettura inoltre è previsto l’impegno di realizzare una rete di sicurezza sussidiaria con il personale delle diverse società pubbliche che operano nel campo della mobilità e con le associazioni di volontariato, per creare un sistema di allerta e soccorso collegato alla Sala sistema Roma, così come la videosorveglianza alle fermate, il miglioramento dell’illuminazione pubblica e l’installazione di colonnine SOS” – prosegue Santori.

 

“La Commissione sicurezza ha più volte ribadito la completa disponibilità alla discussione di un nuovo assetto organizzativo teso al miglioramento della sicurezza cittadina per la tutela degli incaricati di pubblico servizio, quali autisti, tassisti, operatori dell’Ama, guardie giurate e tutti coloro che prestano la loro opera, in particolare nelle ore notturne, nelle zone periferiche della città, rischiando di incappare in situazioni pericolose per la loro e la altrui incolumità.” – conclude Santori.

 

Roma, 19 ottobre 2010

 

 

Descrizione: Descrizione: romacapitale

Commissione consiliare speciale Politiche per la Sicurezza Urbana

Roma Capitale

Largo Lamberto Loria, 3  00147  Roma

Tel 06.671072477  - Fax 06671072469

Iniziative ed indirizzi per il miglioramento della sicurezza degli appartenenti alla comunità cittadina

Monitoraggio della percezione della sicurezza cittadina

Interventi per favorire la collaborazione tra le forze dell'ordine che operano sul territorio cittadino

e gli uffici e le istituzioni comunali.

Presidente: On. Fabrizio Santori Cell. 3397360574

Sito internet: ***SANTORI al Comune, Rialzati ROMA !

Fabrizio Santori è anche su Youtube e su Facebook

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl