SANITA'. BRACCIANO (RM): SALA, APERTURA DELLA REGIONE A ISTANZE NOSTRO TERRITORIO

BRACCIANO (RM): SALA, APERTURA DELLA REGIONE A ISTANZE NOSTRO TERRITORIO Il Sindaco Sala ha illustrato le richieste dei cittadini dell'area sabatina alla Presidente Polverini che ha riconosciuto l'esigenza di rivedere in alcune parti quanto previsto dal piano sanitario per l'ospedale "Padre Pio".

23/ott/2010 10.13.25 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Sindaco Sala ha illustrato le richieste dei cittadini dell’area sabatina alla Presidente Polverini che ha riconosciuto l’esigenza di rivedere in alcune parti quanto previsto dal piano sanitario per l’ospedale ‘Padre Pio’.

“Dopo un lungo confronto in cui ho illustrato le ragioni e le istanze dei cittadini e delle Istituzioni di Bracciano e dei comuni limitrofi, la Presidente Polverini ha riconosciuto l’esigenza di rivedere in alcune parti quanto previsto dal piano per l’ospedale ‘Padre Pio’”. E’ quanto afferma il Sindaco di Bracciano, Giuliano Sala, dopo l’incontro di ieri con la Presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, in merito all’attuazione del piano sanitario regionale.

“La Presidente - prosegue Sala - ha mostrato un’apertura ad ascoltare le esigenze del nostro territorio, nonostante abbia chiarito che si devono attendere i termini di approvazione del decreto prima di poter procedere a eventuali revisioni. Registriamo positivamente la disponibilità mostrata, in attesa poi di verificare nei fatti le effettive proposte che verranno avanzate per il futuro dell’ospedale ‘Padre Pio’”.

“Quello che mi auguro - conclude il Sindaco - è che le prossime tappe di questo impegnativo percorso di recupero e potenziamento di un’assistenza sanitaria di qualità su questo territorio, siano supportate anche dalle forze dell’opposizione, già più volte sollecitate in questo senso, oltre che, naturalmente, da tutte le rappresentanze delle Istituzioni, dai dirigenti, dagli operatori sanitari e dai cittadini del territorio ”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl