CULTURA: BRACCIANO (RM), VENERDI' STUDENTI, PROFESSORI E GENERALI PROCESSANO LA SPEDIZIONE DEI MILLE

17/nov/2010 16.19.44 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’iniziativa chiude l’edizione 2010 della rassegna “Eserciti e Popoli”.

L’evento si terrà venerdì 19 novembre, ore 9, presso l’aula magna dell’IIS Paciolo.

Sarà celebrato venerdì 19 novembre, dalle 9 alle 13, un dibattimento del tutto particolare: il processo alla Spedizione dei Mille a 150 anni dallo storico episodio. Una formula avvincente, per un incontro di approfondimento su un tema di grande attualità. Per l’occasione, l’aula Magna dell’Istituto Superiore "Luca Paciolo" di Bracciano (Rm), sarà trasformata in un’aula di tribunale che vedrà la Spedizione dei Mille al banco degli imputati.

Il generale Rocco Panunzi rappresenterà l’accusa, mentre il dott. Piero Crociani sarà incaricato della difesa. La giuria, che dovrà esprimersi sull’utilità della spedizione per l’Unità d’Italia, sarà composta da studenti delle Scuole Superiori di Bracciano, coordinati dal Prof. Antonello Biagini, in qualità di presidente del collegio giudicante. Ai quattro testimoni: prof. Ernesto G. Laura, prof.ssa Annamaria Casavola, gen. Gianfranco Gasperini, gen. Massimo Coltrinari, sarà affidato il compito di illustrare i diversi aspetti della Spedizione, fornendo gli elementi storico – culturali necessari al giudizio. Il gen. Bruno Riscaldati si occuperà del coordinamento dell’intera iniziativa.

L’originale progetto, organizzato dall’Associazione “Eserciti e Popoli”, chiude il ricco palinsesto di una kermesse di due settimane, riconosciuta tra le Celebrazioni ufficiali dei 150° Anniversario dell'Unità d'Italia, che ha visto alternarsi convegni, proiezioni, dibattiti, mostre, oltre alla Rassegna Cinematografica Internazionale di documentari militari.

Per informazioni: press.esercitiepopoli@gmail.com.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl