INAUGURAZIONE SEZIONE OPERATIVA DELLE DOGANE DI ROMA

Roberta de Robertis, ha informato le Organizzazioni Sindacali territoriali che, martedì 30 novembre 2010, si svolgerà l'inaugurazione della Sezione Operativa delle Dogane di Roma, sita presso il Centro Agroalimentare Romano (Lunghezza), dove saranno presenti le Autorità Politiche e Istituzionali.

29/nov/2010 12.15.03 uildoganelazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


INAUGURAZIONE DELLA SEZIONE OPERATIVA DELLE DOGANE DI ROMA

(C.A.R . DI LUNGHEZZA)

Nel corso dell’ultima riunione, il Direttore Regionale, ing. Roberta de Robertis, ha informato le Organizzazioni Sindacali territoriali che, martedì 30 novembre 2010, si svolgerà l’inaugurazione della Sezione Operativa delle Dogane di Roma, sita presso il Centro Agroalimentare Romano (Lunghezza), dove saranno presenti le Autorità Politiche e Istituzionali.

Vogliamo ricordare con soddisfazione che la UILPA Dogane Lazio ha partecipato attivamente alla realizzazione di questa sezione operativa, con il fattivo interessamento della CARGEST e del Comune di Roma in sinergia con la Direzione Regionale delle Dogane di Roma , e la stessa va a completare la Sede dell’Ufficio delle Dogane di Roma 1 di Porto Fluviale, fornendo alla Capitale i servizi doganali necessari e ai cittadini e all’utenza un servizio ottimale.

I nuovi locali, consentono ai funzionari doganali, di operare nel rispetto anche della normativa vigente relativamente ai problemi connessi alla sicurezza, nello specifico è il caso di soffermarsi anche sull’attività di sdoganamento, per la quale è stato adibito un adeguato piazzale per le operazioni doganali  che verranno effettuate anche su mezzi di grandi dimensioni , e di una banchina per carico e scarico merci.

La sezione è operativa da oltre un mese e fin da ora si possono vedere i primi risultati positivi:

-         Aumento dell’attività doganale;

-         Risposte pronte ed efficienti a qualsiasi tipo di utenza sia imprenditoriale che privata.

Alla luce di tutto ciò nel futuro prossimo si potrà valutare un ampliamento della sezione con conseguente aumento del personale doganale addetto.

Sarebbe anche opportuno uno sforzo maggiore ed ultimo, da parte dell’Agenzia delle Dogane, nel considerare l’istallazione dello scanner, in quanto tale apparecchiatura permetterà ai nostri colleghi doganali, addetti al controllo dei contaneir, di ispezionare il contenuto degli stessi in maniera più celere e certamente più approfondita, ottenendo così una maggiore garanzia sulla qualità e sulla sicurezza dei prodotti a tutela del consumatore.

Roma 29 novembre 2010                                                  

  Il Segretario Regionale UILPA DOGANE LAZIO

      Virgilio Tisba

 

 



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl