Etichettatura: bene la deliberante. Ora iter spedito del provvedimento per tutelare consumatori e agricoltori

Ora iter spedito del provvedimento per tutelare consumatori e agricoltori Il presidente della Cia Giuseppe Politi: è prevalso il senso di responsabilità.

12/gen/2010 14.38.32 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Etichettatura: bene la deliberante. Ora iter spedito
del provvedimento per tutelare consumatori e agricoltori
 
Il presidente della Cia Giuseppe Politi: è prevalso il senso di responsabilità. Ringraziamento al presidente della Commissione Agricoltura del Senato Paolo Scarpa Bonazza e a tutti i gruppi di maggioranza e opposizione.
 
“Non possiamo che esprimere la nostra soddisfazione per il via libera, in Senato, alla deliberante in Commissione Agricoltura sul ddl etichettatura, che rappresenta una misura molto attesa e che tutela sia i consumatori che gli agricoltori”. Lo ha sostenuto il presidente nazionale della Cia-Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi, il quale ha rivolto un ringraziamento al presidente della Commissione Agricoltura Paolo Scarpa Bonazza e ai tutti i gruppi, di maggioranza e opposizione, che si sono battuti per rendere più celere l’iter del provvedimento.
          “È prevalso -ha aggiunto Politi- il senso di responsabilità. Ora bisogna operare con rapidità affinché questa importante misura possa divenire al più presto una concreta realtà. Con un’etichetta più trasparente si fornisce una prima importante risposta alle esigenze espresse più volte dal mondo agricolo italiano. In questo modo si completa un deciso passo avanti nell’azione per far sì che l’etichetta d’origine sia obbligatoria per tutti i prodotti agroalimentari, così come richiesto più volte dagli agricoltori. Il ddl permette di riconoscere la provenienza e salvaguarda l’agricoltura di qualità”.
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl