INVITO - Per l'agricoltura italiana suona l'allarme . Imprese in affanno, conti sempre più "in rosso". Un nuovo progetto o il tracollo

Un panorama che sarà al centro dell'Assemblea nazionale della Cia-Confederazione italiana agricoltori in programma il 21 dicembre prossimo a Roma, alle ore 10.30, presso l'Auditorium Parco della Musica (viale Pietro de Coubertin).

16/dic/2010 15.52.10 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
                                                                        16 dicembre 2010
 
 
INVITO
 
 
Per l’agricoltura italiana suona l’allarme. Imprese in affanno,
 conti sempre più “in rosso”. Un nuovo progetto o il tracollo
 
Il 21 dicembre a Roma l’Assemblea nazionale della Cia traccerà il drammatico quadro del settore. Il presidente Giuseppe Politi indicherà le linee per uscire dalla crisi.
 
Migliaia di imprese agricole con i conti “in rosso” e sull’orlo del tracollo, redditi dei produttori falcidiati, costi sempre più alle stelle, prezzi sui campi non più remunerativi, investimenti in forte calo, “made in Italy” copiato e “clonato” in tutto il mondo in grande difficoltà. L’agricoltura italiana sta vivendo una fase molto critica ed è ormai alle corde. Una situazione resa ancora più complessa dall’incerto quadro politico nazionale. Serve subito un nuovo progetto di sviluppo e competitività, altrimenti diversi agricoltori saranno costretti ad abbandonare.
Un panorama che sarà al centro dell’Assemblea nazionale della Cia-Confederazione italiana agricoltori in programma il 21 dicembre prossimo a Roma, alle ore 10.30, presso l’Auditorium Parco della Musica (viale Pietro de Coubertin).
Il presidente nazionale della Cia Giuseppe Politi presenterà, nel corso della sua relazione, le proposte per dare un reale sostegno alle imprese agricole.
Con l’occasione sarà fatto un bilancio dell’annata agraria 2010 appena chiusa e saranno delineate le prospettive future del settore.
Vista l’importanza e l’attualità degli argomenti trattati, che travalicano i confini dell’agricoltura per estendersi all’intera società, conto sulla Tua qualificata partecipazione all’iniziativa.
Ti aspetto, dunque, a partire dalle 10.30, nella Sala Petrassi dell’ Auditorium, dove si svolgeranno i lavori del’l’Assemblea nazionale della Cia.
Un cordiale saluto.
 
 
 
                                                                                                   Alfredo Bernardini
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl