FORMAZIONE: BRACCIANO (RM), DA DOMANI SERVIZIO DI ASSISTENZA ALLO STUDIO PER STUDENTI SUPERIORI

"Questa ulteriore iniziativa dedicata al mondo giovanile dimostra come la nostra Amministrazione sia attenta ai problemi e ai bisogni dei ragazzi - aggiunge Elena Rosa Carone Fabiani, Assessora alle Politiche Sociali - in particolare perché dà loro l'occasione di confrontarsi sulle difficoltà e di superarle più facilmente proprio grazie all'interazione con gli altri.

18/gen/2011 14.59.39 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Appuntamento settimanale presso la Biblioteca dedicato agli studenti delle superiori. Iniziativa dell’Associazione Sophosfera con il patrocinio del Comune.

Offrire un servizio di assistenza allo studio per aiutare i ragazzi delle scuole superiori a svolgere i compiti, recuperare lacune, socializzare. Questo il senso dell’iniziativa promossa dall’Associazione culturale Sophosfera, con il patrocinio e il contributo degli Assessorati alle Politiche Culturali e Politiche Sociali del Comune di Bracciano. Il servizio, completamente gratuito, sarà ospitato nella Biblioteca comunale di Bracciano a Piazzale Pasqualetti e sarà attivo a partire da mercoledì 19 gennaio.

Tutti i mercoledì, dalle 15.30 alle 18.20, tre docenti delle diverse aree didattiche (letteraria, matematico-scientifica e linguistica) saranno a disposizione dei ragazzi per offrire loro il proprio supporto. Si punterà a sviluppare l’autonomia dei ragazzi nello studio anche attraverso un’atmosfera informale e di scambio.

“Questo servizio che il Comune offre ai giovani, in collaborazione con l’Associazione Sophosfera, è molto importante - spiega Gianpiero Nardelli, Assessore alle Politiche Culturali - perché poter avere un supporto nello studio costituisce un’opportunità per i ragazzi sotto il profilo sia scolastico che della socializzazione. Inoltre, ritengo che questa attività, per ora offerta in via sperimentale una volta la settimana, rappresenti anche un sostegno alle famiglie che, in un periodo di crisi come questo, possono usufruire di un servizio gratuito per i propri figli”.

“Questa ulteriore iniziativa dedicata al mondo giovanile dimostra come la nostra Amministrazione sia attenta ai problemi e ai bisogni dei ragazzi - aggiunge Elena Rosa Carone Fabiani, Assessora alle Politiche Sociali - in particolare perché dà loro l’occasione di confrontarsi sulle difficoltà e di superarle più facilmente proprio grazie all’interazione con gli altri. In tal senso, stiamo cercando di attivare un simile servizio anche per gli alunni delle scuole elementari”.

L'ingresso è consentito fino all’esaurimento dei posti disponibili in sala e comunque non oltre le ore 17.30. Per informazioni è possibile chiamare il numero 333.7858136; inviare un’e-mail a sophosfera@gmail.com; visitare il sito internet http://sophosfera.blogspot.com; o cercare “Sophosfera Bracciano” sul noto social network Facebook.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl