comunicato stampa

Allegati

13/gen/2011 12.52.59 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                       

 

 

 

 

 

 

Prima fase del Progetto “Rete Scuole Casentino”

Presentato stamani presso la Comunità Montana del Casentino il portale della Rete degli istituti Scolastici del Casentino www.scuolecasentino.it

 

Il “Progetto Rete Scuole Casentino” promosso dalla Comunità Montana del Casentino per la Rete degli Istituti Scolastici del Casentino è un progetto che si propone di realizzare dei servizi web ad utilizzo delle scuole Casentinesi. Il progetto è sovvenzionato tramite contributo della Regione Toscana e finanziamento della Comunità Montana del Casentino all’interno della Progettazione Integrata di Area (P.I.A.) coordinata dal Servizio C.R.E.D. della CMC. Il progetto, data la sua complessità, è stato diviso in fasi per permettere la sua realizzazione nel tempo. In questa prima fase la Comunità Montana si è impegnata alla realizzazione del portale www.scuolecasentino.it assumendone la legale rappresentanza del dominio e ospitandolo nei server della Rete Civica del Casentino. Il portale è stato interamente realizzato da Emanuela Milleri e Stefano Vannucci della Colibri s.c.a.r.l. Il portale fornisce servizi ed informazioni comuni a tutte le scuole del Casentino funzionando da collegamento verso tutta la Rete degli Istituti Scolastici e contribuendo ad una maggiore fruizione delle informazioni riguardanti le modalità organizzative delle singole istituzioni. Le pagine di questo portale sono state progettate e realizzate rispettando le linee guida pubblicate dal C.N.I.P.A. (Centro Nazionale per l'Informatica nelle Pubblica Amministrazione) a seguito della approvazione della Legge Stanca (Legge n. 4 del 9 gennaio 2004) che indica "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici".

Da evidenziare le sezioni “Dove siamo” in cui è stata realizzata l’integrazione con il servizio Google Maps per la geolocalizzazione dei plessi dove l’utente può visualizzare le strade dove risiedono gli edifici scolastici. Questo ha permesso di mappare tutte le 72 scuole pubbliche e private suddivise in Istituti Comprensivi Statali, Scuole dell’Infanzia, Scuola primarie, Scuole Secondarie di I grado, Istituti Secondari d’Istruzione Superiore e Scuole Superiori presenti in Casentino.

Altra sezione del portale da segnalare è Progetti della rete suddivisa in “Progetti in aula”, e “Percorsi di formazione in rete” dove vengono elencati i vari progetti realizzati dalla rete con i materiali in PDF da scaricare. Per i “Progetti in aula” possiamo ricordare Le Storie della Camera Blue le proposte didattico-educative della Rete Ecomuseale del Casentino, ambedue progetti del Servizio CRED della Comunità Montana del Casentino. Per i “Percorsi di formazione in rete” possiamo citare l'attività formativa prettamente connessa al progetto Erre@quadro che ha permesso, grazie alla Comunità Montana del Casentino, di incrementare la fornitura di 12 Lavagne Interattive Multimediali (LIM) nei plessi degli Istituti della Rete collocandole nelle scuole di montagna al fine di creare spazi di condivisione sulle buone prassi a livello didattico.

 

Fasi successive del “Progetto Rete Scuole Casentino”

Attualmente sta per partire la seconda fase del progetto che verte sulla realizzazione di una piattaforma web dinamica, con interfaccia utente semplificata, dove ogni Istituto comprensivo abbia la possibilità di poter costruire un proprio sito web in modo autonomo. L'esigenza di affiancare il portale www.scuolecasentino.it con una struttura simile, nasce dal fatto che il portale racchiude informazioni su tutte le scuole del Casentino non gestito da alcuna scuola in particolare, mentre ogni plesso può avere esigenza di creare un proprio spazio informativo, senza per questo dover ricorrere a supporto tecnico specializzato. Nell'arco del 2011 si prevede di portare a termine questa seconda fase partendo dall’l'Istituto Comprensivo di Castel Focognano che si estende nel territorio di quattro comuni (Talla, Castel Focognano, Chitignano e Chiusi della Verna) e che attualmente ha la struttura più ampia e complessa da gestire in quanto consta, oltre all'ICS stesso, di 8 plessi di cui uno (quello relativo alle scuole secondarie) è a sua volta suddiviso in 9 classi, per un totale di 18 siti istituzionali da gestire. Ogni sito avrà una propria configurazione degli utenti che potranno gestire in autonomia i contenuti del sito in base ai privilegi di cui disporranno. Tutta la struttura verrà mantenuta sui server della Comunità Montana  e sarà accessibile dal portale principale della rete delle scuole (www.scuolecasentino.it).

 

 

Ufficio stampa Cmc 0575.507245

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl