Diossina: ok al piano rafforzato di controlli

13/gen/2011 16.24.09 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Diossina: ok al piano rafforzato di controlli
 
La Cia prende atto del programma messo a punto dal ministero della Salute insieme ai Nas e ai rappresentanti delle Regioni. Si tratta di uno strumento utile per mettere un freno alle eventuali “psicosi” e agli allarmismi ingiustificati.
 
Contro il “rischio diossina” bene il piano rafforzato di controlli degli alimenti importati dalla Germania illustrato oggi dal ministro della Salute Ferruccio Fazio: è uno strumento necessario e indispensabile per evitare allarmismi ingiustificati che avrebbero ricadute negative sull’intero settore agroalimentare nazionale. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori, prendendo atto del programma messo a punto dal ministero insieme a Nas, Regioni, Istituto Superiore di Sanità e Istituti Zooprofilattici Sperimentali.
La situazione che si è venuta a creare, d’altra parte, impone di intervenire con precisi chiarimenti -rileva la Cia- perché in questo momento i controlli su uova, polli, carne di maiale e mangimi “made in Germany” devono essere rigorosi e va tenuta alta l’attenzione e la vigilanza da parte di tutte le autorità competenti. Finora, comunque, non sono state riscontrate positività in Italia ed è importante ricordarlo, perché gli allarmismi spesso “gonfiati” creano solo psicosi tra i cittadini, rischiando di provocare un crollo verticale dei consumi con riflessi devastanti sulle nostre produzioni e, quindi, su tutta la filiera: imprenditori, trasformatori e commercianti.
In ogni caso, di fronte a questa nuova emergenza alimentare provocata da altri paesi, è fondamentale che venga approvata subito la legge sull’etichettatura di origine per tutti i prodotti. Speriamo, pertanto, che l’approvazione definitiva del ddl -conclude la Cia- arrivi martedì prossimo 18 gennaio senza ulteriori indugi.
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl