CULTURA: BRACCIANO (RM), DOMENICA 13 INAUGURAZIONE MUSEO DELL'OPERA DEL DUOMO

09/mar/2011 13.40.25 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’iniziativa è promossa dall’Associazione “Forum Clodii” con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune e della della Parrocchia di S. Stefano.

Sarà inaugurato con una giornata di studi il nuovo Museo dell’Opera del Duomo di Bracciano che sarà intitolato a Bruno Panunzi: insigne studioso braccianese di diritto, storia, archeologia e arte, nonché ispsiratore del Museo stesso. Per celebrare degnamente questa inziativa, domenica 13 marzo, l’Associazione “Forum Clodii” - con il patrocinio della Parrocchia di Santo Stefano P.M. e dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune - ha organizzato un seminario che si terrà presso la Sala conferenze dell’Archivio storico di Bracciano (piazza Mazzini, 5) a partire dalle 15 e tratterà il tema “Archeologia, Storia ed Arte nella vita di Bruno Panunzi”.

Nel dettaglio, il programma prevede, nella mattinata, dopo la santa messa delle ore 10.30, la cerimonia di dedicazione del Museo dell’Opera del Duomo a Bruno Panunzi, con interventi delle autorità civili e religiose e, a seguire, una visita al Museo. Un’occasione che consentirà ai partecipanti di ammirare le Pale del SS. Salvatore: un’opera di alto valore artistico e simbolico, di ritorno in città dopo un lungo e delicato intervento di restauro. L’opera è datata 1315 e firmata da Gregorio e Donato d’Arezzo, come recita l’iscrizione “Graegorius et Donatus de Aretio me fecerunt anno Domini MCCCXV”. Vi sono rappresentati il Salvatore assiso in trono, l’Assunta che porge la cintola a S. Tommaso, S. Giovanni Battista e S. Nicola di Bari, S. Stefano e S. Lorenzo.

La giornata proseguirà poi nel pomeriggio con il seminario di studi dedicato alla figura di Panunzi che, dopo l’intervento introduttivo di Massimo Mondini, Presidente “Forum Clodii”, vedrà la partecipazione di: Giulio Lucarini (“Sapienza” Università di Roma) e Annalisa Di Vincenzo che approfondiranno il tema “Bruno e l’Archeologia: l’Africa Mediterranea”; Silvia Grassi (Università degli Studi di Perugia) e Cecilia Sodano (Museo Civico di Bracciano) che relazioneranno su “Bruno e la Storia: le Fonti d’Archivio”; e Egidia Coda (Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma), Rosalba Cantone (Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici del Lazio) e Francesco Gatta (Storico dell’Arte) che interverranno su “Bruno e la Pittura: Esempi Rilevanti nel Territorio di Bracciano”.

Per maggiorni informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa dell’Associazione Forum Clodii, chiamando i numeri 349.6645306-328.2894538 o scrivendo un’e-mail all’indirizzo info@forumclodii.org, oppure visitando il sito www.forumclodii.org.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl