comunicato stampa

ENERGIA: PROGETTO TETTI FOTOVOLTAICI Firma del protocollo d'intesa fra la Comunità Montana del Casentino e il Consorzio Abn per l'iniziativa 500 Tetti fotovoltaici in Casentino La Conferenza dei Sindaci dello scorso 21 Settembre ha posto le basi per il progetto "500 tetti Fotovoltaici in Casentino".

Allegati

23/mar/2011 13.44.59 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

 

ENERGIA: PROGETTO TETTI FOTOVOLTAICI

Firma del protocollo d’intesa fra la Comunità Montana del Casentino e il Consorzio Abn per l’iniziativa 500 Tetti fotovoltaici in Casentino

 

La Conferenza dei Sindaci dello scorso 21 Settembre ha posto le basi per il progetto “500 tetti Fotovoltaici in Casentino”. Lo scopo è quello di implementare lo sviluppo di progetti tesi alla produzione di energia da fonti rinnovabili con l’obiettivo primario di consentire il maggior risparmio energetico per la popolazione mediante l’installazione di pannelli fotovoltaici nelle coperture degli edifici. Infatti la Conferenza dei Sindaci ha esaminato le proposte pervenute dai soggetti per la realizzazione di tetti fotovoltaici in Casentino ed ha individuato nel Consorzio ABN quale soggetto idoneo a cui dare il proprio patrocinio per attivare l’iniziativa in Casentino. Il progetto prevede la pubblicazione di un bando per la realizzazione di 500 sistemi fotovoltaici di potenza elettrica pari a 3 kW ciascuno collegato alla rete del distributore locale di energia elettrica. Il bando che ABN predisporrà sarà rivolto a tutte le persone fisiche e ai soggetti privati che risultano proprietari e gli utenti beneficiari avranno la possibilità di avere l’impianto fotovoltaico installato gratuitamente.

 

“Oggi, con la firma del protocollo d’intesa fra Consorzio ABN e Comunità Montana del Casentino, si ufficializza il progetto dei tetti solari per l’area del Casentino dove potranno fruire di energia pulita e gratuita 500 famiglie per 20 anni.” Lo ha dichiarato oggi un rappresentante del Consorzio di Cooperative Sociali ABN per l’area del Casentino, nel corso dell’incontro che si è tenuto presso la sala della Comunità Montana del Casentino”

“I sottoscrittori e sostenitori del protocollo - prosegue il rappresentante - si impegnano a promuovere lo sviluppo delle fonti  energetiche rinnovabili dando un reale contributo alla nostra Regione nella riduzione dell’impatto ambientale, nel favorire l’occupazione e per l’aumento della sicurezza dell’approvvigionamento energetico”.

“Il progetto dei tetti solari  ha già avuto in Umbria un grande successo grazie ai tanti cittadini che hanno deciso di sfruttare appieno l’opportunità offerta dalle energie rinnovabili e che hanno compreso l’importanza di questa iniziativa. In Umbria sono stati istallati già 900 impianti che forniscono energia pulita e gratuita ad altrettante famiglie”. Così ha puntualizzato Roberto Leonardi, Presidente del Consorzio ABN.

“Il progetto -  ha sottolineato il Presidente della Comunità Montana del Casentino, Sandro Sassoli -  oltre ad avere una forte valenza ambientale, in quanto garantisce uno sviluppo energetico in una logica ecosostenibile, ha un chiaro valore economico-sociale per tutta l’area Casentino”.

L’11 aprile si terrà il primo incontro con la cittadinanza, a Poppi,  per spiegare il progetto, a seguire altri incontri saranno organizzati in tutto il territorio del Casentino.

 

 

 Ufficio Stampa Cmc Tel. 0575.507245                                                    

                   

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl