ARTE: BRACCIANO (RM), NEL WEEK-END ARTIDEC RICORDA ADELE FACCIO

Ricordare la figura di Adele Faccio, ex partigiana, attivista politica per i diritti civili, militante del Partito Radicale e fondatrice dei Verdi Arcobaleno, mostrando uno dei suoi lati meno noti: quello della produzione poetica.

15/apr/2011 10.19.39 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato e domenica letture di poesie della nota attivista per i diritti civili, presso la Galleria Artidec (vicolo del Campanile 5).

Ricordare la figura di Adele Faccio, ex partigiana, attivista politica per i diritti civili, militante del Partito Radicale e fondatrice dei Verdi Arcobaleno, mostrando uno dei suoi lati meno noti: quello della produzione poetica. Questo il senso della manifestazione “Adele Faccio, una donna per le donne” promossa domani e domenica dalla Galleria Artidec presso la propria sede in vicolo del Campanile 5.

Durante gli eventi, aperti dal ricordo di Adele Faccio fatto dalla sua amica Adriana Pedone che ne traccerà un profilo personale e del suo impegno politico, l’Associazione “Teatro di Talia” effettuerà delle letture poetiche di testi scritti dalla Faccio che, tra l’altro, era nipote della scrittrice Sibilla Aleramo. La Pedone presenterà anche una decina di suoi disegni, nati insieme alle poesie di Adele Faccio e strettamente legati a queste.

L’iniziativa, promossa da Artidec con il patrocinio del Comune di Bracciano, sarà aperta al pubblico con i seguenti orari: sabato 16 aprile, 17.30 - 19.30; domenica 17 aprile, 10.30 - 13.30; 16.30 - 19.30. Per informazioni è possibile chiamare il numero 339.4783019; scrivere all’indirizzo e-mail leenak@alice.it o visitare il profilo dell’evento sul noto social network Facebook.

La cittadinanza e la stampa sono invitate a partecipare.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl