comunicato stampa

ENERGIE RINNOVABILI AL VIA LA SECONDA FASE DEL PROGETTO 500 TETTI FOTOVOLTAICI NEL CASENTINO Dopo la pubblicazione ufficiale del bando lo scorso 11 Aprile, il progetto "500 Tetti Fotovoltaici nel Casentino" entra nella sua seconda fase.

26/apr/2011 10.06.46 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
                                                                                           

 

 

 

 

ENERGIE RINNOVABILI

AL VIA LA SECONDA FASE DEL PROGETTO 500 TETTI FOTOVOLTAICI NEL CASENTINO

 

Dopo la pubblicazione ufficiale del bando lo scorso 11 Aprile, il progetto “500 Tetti Fotovoltaici nel Casentino” entra nella sua seconda fase.

 

Da martedi 26 Aprile i cittadini potranno infatti  presentare la domanda  in risposta al bando che, ricordiamo, prevede la progettazione, installazione e manutenzione gratuita di impianti fotovoltaici per 500 famiglie del Casentino.

 

Le domande di adesione saranno accettate in ordine cronologico. I costi per la progettazione, fornitura, montaggio, manutenzione ordinaria e straordinaria saranno  totalmente sostenuti dal Consorzio abn, promotore del progetto con il patrocinio della  Comunità Montana e dei Comuni del Casentino.

 

Le domande dovranno essere presentate tramite spedizione postale e presentare la seguente dicitura: progetto “500 Tetti fotovoltaici in Casentino” c/o Comunità Montana del Casentino, via Roma 203, 52014 Ponte a Poppi (AR),  secondo quanto indicato nel bando, scaricabile assieme alla domanda di partecipazione, dai siti della Comunità Montana del Casentino, www.casentino.toscana.it, e del consorzio abn, www.consorzioabn.it.

 

Coloro che risulteranno aggiudicatari del bando, non solo avranno l’opportunità  di ricevere gratuitamente corrente elettrica per 20 anni,  ma potranno dare un contributo concreto al risparmio energetico, alla sostenibilità ambientale ed alle esigenze occupazionali  del territorio, obiettivi per i quali il progetto stesso è nato e si è sviluppato oltre i confini umbri.

 

Ufficio stampa Cmc 0575.507245

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl