comunicato stampa

Allegati

05/mag/2011 11.55.04 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

 

NUOVI BOSCHI DA SEME PER LA COMUNITA’ MONTANA DEL CASENTINO

 

A conclusione di un complesso percorso tecnico-scientifico e amministrativo, la Regione Toscana il 31 marzo 2011 ha iscritto, su proposta della Comunità Montana del Casentino - Settore agricoltura e foreste, i seguenti boschi nel Libro Regionale dei Boschi da seme: bosco di Cerro situato nel complesso forestale regionale Alpe di Catenaia in Comune di Sabbiano; bosco di Ciliegio selvatico in località Papiano nel complesso forestale regionale Foreste Casentinesi in Comune di Stia; boschi di Acero montano, Acero riccio, Frassino maggiore, Olmo, Tiglio e Faggio in località La Verna, all’interno della proprietà dei Francescani in gestione alla Comunità Montana del Casentino dal 1985 a seguito di apposita convenzione. In questi boschi il seme potrà, previa autorizzazione, essere raccolto, commercializzato e utilizzato per la riproduzione vivaistica, portando in Italia e nel mondo il messaggio di convivenza di uomini e alberi che viene dalla tradizione forestale casentinese.

Per informazioni 0575.507283

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl