Alimentare: Cia e VAS onlus lanciano "l'Etichetta etica"

18/mag/2011 13.25.40 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Alimentare: Cia e VAS onlus lanciano “l’Etichetta etica”
 
Il progetto verrà illustrato in conferenza stampa venerdì 20 maggio a Roma, in occasione della presentazione della 6ª edizione della Giornata nazionale “Mangiasano”, che si terrà sabato in tutte le piazze d’Italia. 
 
        
        Saper leggere le etichette degli alimenti non è sufficiente a scegliere un cibo sano. Ci sono informazioni che mancano, perché non sono obbligatorie per legge, e altre che confondono, giocando su tecnicismi, linguaggi astrusi e numeri poco chiari. Anche l’ultimo rapporto dell’Efsa, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, dice chiaramente che 4 volte su 5 i consumatori possono essere “sedotti” da un’informazione ingannevole. Per questo motivo, la Cia-Confederazione italiana agricoltori e la onlus VAS-Verdi Ambiente e Società hanno deciso di lanciare l’“Etichetta etica”, una sorta di “curriculum vitae” che andrebbe ad affiancare la classica etichetta prevista dalla legge sui generi alimentari.
        Il progetto di “Etichetta etica” verrà illustrato alla stampa venerdì 20 maggio, alle ore 10.30, presso la sede della Rappresentanza in Italia della Commissione europea (via IV Novembre 149 - Roma). L’occasione è la presentazione della 6ª edizione della Giornata nazionale “Mangiasano”, che si terrà venerdì 21 maggio in concomitanza con la Giornata mondiale della biodiversità promossa dalle Nazioni Unite. Sono previsti oltre 50 appuntamenti in tutt’Italia, tra bio-mercati e degustazioni, eventi culturali, dibattiti e convegni sul tema.
         L’iniziativa “Mangiasano” gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e del patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, del Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e di numerose Regioni italiane (Lombardia, Liguria, Sicilia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Trentino Alto Adige, Campania, Puglia, Basilicata, Marche), della Provincia di Milano, del Comune di Cremona, del Parco Nazionale del Cilento e Valle di Diano.
         Parteciperanno alla conferenza Giuseppe Politi (presidente Cia), Guido Pollice (presidente VAS) ed Emilio Dalmonte (vicedirettore della Rappresentanza in Italia della Commissione europea). Tra gli ospiti invitati a intervenire ci saranno anche i rappresentanti dei partner “Mangiasano”: Anabio, Libera, Cna Alimentare, Confartigianato Alimentazione, Aiab, Federconsumatori e Adusbef, Arcipesca Fisa, Upter Solidarietà, Amab, Aiab, Manitese, Ecoradio e Teleambiente.

______________________________________
Settore Comunicazione e Immagine
CIA- Confederazione italiana agricoltori
Via Mariano Fortuny, n. 20
00196-ROMA
Tel. 06-3227008
Fax 06-3208364
E-mail: cia.informa@cia.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl