Rifiuti: la proroga del Sistri è una buona notizia per l'agricoltura. Ora usare questi mesi in più per procedere a un'effettiva semplificazione delle procedure.

26/mag/2011 13.11.51 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Rifiuti: la proroga del Sistri è una buona notizia per l’agricoltura. Ora usare questi mesi in più per procedere a un’effettiva semplificazione delle procedure 
 
La Cia commenta positivamente lo slittamento al primo settembre dell’avvio del nuovo sistema di tracciabilità.
 
        La proroga al primo settembre dell’entrata in vigore del Sistri, il nuovo sistema informatico per la tracciabilità dei rifiuti, è una buona notizia per le aziende del settore. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori, commentando l’intesa raggiunta ieri in tarda sera tra il ministero dell’Ambiente e le maggiori organizzazioni imprenditoriali e che prevede di modulare l’avvio del sistema in funzione delle dimensioni delle imprese coinvolte.
        Questa misura -spiega la Cia- appare assolutamente necessaria per ovviare ai problemi operativi chiaramente emersi nelle ultime settimane, in particolare durante il “Click day”, e avrebbero esposto le imprese coinvolte non solo ad aggravi e incertezze sulla propria attività, ma anche a possibili sanzioni in relazione a situazioni non determinate dalle imprese stesse.
        Il periodo che ora si apre, però, deve servire davvero -sottolinea la Cia- a un’effettiva semplificazione delle procedure, tecniche e organizzative, che il sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali prevede. 
        In questo senso, la Cia ha avanzato al ministero dell’Ambiente, unitamente alle altre organizzazioni del mondo agricolo, alcune concrete proposte di semplificazione delle procedure amministrative per la gestione dei rifiuti da parte delle imprese agricole, con l’obiettivo di superare aggravi burocratici ed economici, mantenendo, peraltro, pienamente l’efficacia del sistema di tracciabilità.

______________________________________
Settore Comunicazione e Immagine
CIA- Confederazione italiana agricoltori
Via Mariano Fortuny, n. 20
00196-ROMA
Tel. 06-3227008
Fax 06-3208364
E-mail: cia.informa@cia.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl