Comunicato Stampa Assoc. Terni Universitaria

TERNI, 11 novembre 2005 - Ha riscosso un notevole successo l'iniziativa organizzata lo scorso martedì 8 novembre 2005 nella sala conferenze della Fondazione Carit dall'Associazione Culturale per Terni Città Universitaria che ha chiamato amministratori, docenti universitari, esponenti del mondo economico e finanziario, rappresentanti della società civile e delle professioni a confrontarsi sul tema "Il futuro dell'Università a Terni".

11/nov/2005 12.38.31 Ufficio Stampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA


Grande successo per il convegno sul futuro dell’Università a Terni

Lo statuto del Consorzio per lo sviluppo del Polo Scientifico e Didattico già approvato dai tre soci privati promotori dell’iniziativa

TERNI, 11 novembre 2005 - Ha riscosso un notevole successo l’iniziativa organizzata lo scorso martedì 8 novembre 2005 nella sala conferenze della Fondazione Carit dall’Associazione Culturale per Terni Città Universitaria che ha chiamato amministratori, docenti universitari, esponenti del mondo economico e finanziario, rappresentanti della società civile e delle professioni a confrontarsi sul tema "Il futuro dell’Università a Terni". Durante l’evento, al quale hanno partecipato tra gli altri il Pro Rettore del Polo Scientifico e Didattico ternano dell’Università degli Studi di Perugia Burrascano, il Sindaco di Terni Raffaelli e il Presidente della Provincia Andrea Cavicchioli, è stato presentato il volume, stampato in mille copie, finanziato interamente dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni e patrocinato dal Comune di Terni, che contiene gli atti relativi al convegno "Università e territorio non basta. Una strategia allargata per l’alta formazione e la ricerca", tenutosi nella sala conferenze della Camera di Commercio l’11 novembre del 2004.

"Vogliamo ringraziare la città - dicono il presidente dell’Associazione, Nicola Molè, e il segretario generale, Ciano Ricci Feliziani - per la grande partecipazione all’iniziativa, che conferma il grande interesse di Terni e dei suoi cittadini per la tematica dello sviluppo del Polo universitario ternano. La discussione avviata e approfondita durante il dibattito ha consentito di fare il punto in maniera coerente e completa sullo stato dell’arte delle iniziative in cantiere per la crescita della presenza accademica sul territorio. Strumenti di sviluppo e di crescita come il Distretto tecnologico, i Centri di Eccellenza e i laboratori di ricerca sulle bio-nano e microtecnologie, i progetti integrati ateneo-imprese per la ricerca applicata e il trasferimento tecnologico sono stati evocati dai relatori, che hanno sottolineato con forza la necessità di chiudere quanto prima la partita della costituzione del Consorzio per lo sviluppo del Polo Scientifico e Didattico Ternano".

In particolare gli interventi del sindaco Raffaelli e del presidente della Provincia Cavicchioli hanno sottolineato come sia opportuno dare tangibilità e continuità agli atti fin qui intrapresi, e che si sono concretizzati con l’accordo sugli emenedamenti proposti allo Statuto del Consorzio e sul suo testo definitivo.

Durante il dibattito i rappresentanti della Fondazione Carit, dell’Associazione fra gli Industriali della Provincia di Terni e della Camera di commercio, soci privati promotori del Consorzio, hanno confermato di aver proceduto nelle rispettive assemblee alla definitiva approvazione del testo emendato dello Statuto, recependo i contenuti trasmessi dall’Assessorato all’Università del Comune di Terni e dando così seguito al fondamentale passaggio propedeutico alla costituzione dell’organismo. Non appena anche gli altri soci promotori (Regione dell’Umbria, Provincia di Terni, Comuni di Terni e Narni, e Università degli Studi di Perugia) avranno deliberato l’accettazione dello strumento statutario, si potrà procedere all’istituzione della società consortile e all’elezione dei suoi organismi direttivi.



Condivi foto, pensieri ed altro ancora creando il tuo Blog su MSN Spaces. E' gratis!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl