ComSt - LATINA: SIGLATO IL PROTOCOLLO PROVINCIALE SULLA SICUREZZA

ComSt - LATINA: SIGLATO IL PROTOCOLLO PROVINCIALE SULLA SICUREZZA.

Persone Antonio D'Acunto, Ezio Giorgi, Cesare Pannozzi, Salvatore Pastore, Bruno Frattasi
Luoghi Latina, provincia di Latina
Argomenti diritto, istituzioni, lavoro, sindacati

04/lug/2011 17.09.27 Ufficio Stampa Punto a Capo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
LATINA: SIGLATO IL PROTOCOLLO PROVINCIALE SULLA SICUREZZA

“La firma del Protocollo provinciale sulla sicurezza nei cantieri edili, siglato oggi in Prefettura, è il frutto di un lavoro iniziato su proposta dei Sindacati delle costruzioni della provincia di Latina nell’autunno del 2009 fatta all’allora Prefetto Bruno Frattasi ”. È con soddisfazione che Salvatore Pastore, Cesare Pannozzi, e Ezio Giorgi, rispettivamente segretari generali della Feneal-UIL, Filca-CISL, e Fillea-CGIL territoriali, nel ringraziare  la disponibilità del Prefetto Antonio D’Acunto nel portare a termine il lavoro iniziato dal suo predecessore, commentano  l’evento.
“Il Protocollo risulta essere tanto più incisivo, quanto più nella sua articolazione vede impegnati fianco a fianco Organismi di vigilanza istituzionali, Organismi bilaterali di emanazione contrattuale, e Enti locali. È soltanto attraverso una stretta collaborazione di tutti gli Organismi che operano per la vigilanza e la prevenzione nel settore delle costruzioni che è possibile avere un quadro d’insieme e agire di conseguenza”, affermano i tre Segretari.
“È evidente che la firma del Protocollo è soltanto il punto d’inizio di un percorso che dovrà, da qui a qualche mese, condurre ad una maggiore presenza degli Organismi sopra citati all’interno di ogni singolo cantiere nella Provincia di Latina, incalzando le aziende che applicano in parte o non applicano affatto le normative sulla sicurezza”.
“Non è certo il Protocollo la soluzione del problema delle violazioni delle normative nei cantieri edili ma rappresenta sicuramente, quando sarà a regime, uno strumento eccezionale di contrasto non solo alla mancata applicazione di tali normative, ma anche al lavoro sommerso e al dilagare dell’illegalità all’interno del settore delle costruzioni”.
Latina, 4 luglio 2011

Il Segretario responsabile    Il Segretario generale    Il Segretario generale
della Feneal-UIL    della Filca-CISL    della Fillea-CGIL
della provincia di Latina    della provincia di Latina    della provincia di Latina
Salvatore Pastore    Cesare Pannozzi    Ezio Giorgi
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl