Tabacco: bene l'accordo tra Mipaaf e Bat Italia . Così si danno certezze ai produttori

20/lug/2011 15.36.39 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Tabacco: bene l’accordo tra Mipaaf e Bat Italia. Così si danno certezze ai produttori
 
La Cia commenta positivamente l’intesa: ora auspichiamo che il ministero convochi al più presto anche le altre manifatture.
 
L’accordo siglato oggi tra il Ministero delle Politiche Agricole e la “British American Tobacco Italia” è una buona notizia per i produttori italiani di tabacco, perché impegna la Bat a garantire acquisti significativi a prezzi onesti per i produttori italiani, che in questo momento vivono una situazione di incertezza e difficoltà. Lo afferma la Cia-Confederazione italiana agricoltori.
È da molto tempo che la Cia con tutta la filiera sollecita il Mipaaf ad accelerare gli incontri con tutte le multinazionali del settore per stringere accordi di questo tipo, che contribuiscono a tutelare un settore, di cui l’Italia è leader europeo, con una produzione che nel 2010 ha raggiunto le 90 mila tonnellate.
Auspichiamo -continua la Cia- che il ministero convochi a breve tutte le altre manifatture che hanno manifestato interesse a stringere accordi quadro, come ha già fatto oltre che con la Bat anche con la Philip Morris.
Cogliamo l’occasione -conclude la Cia- per ribadire le nostre perplessità nei confronti della revisione della direttiva comunitaria, che prevede l’introduzione del “pacchetto generico” e il divieto dell’uso degli ingredienti. Due misure che rischiano di fare più male che bene al settore. In particolare, sul pacchetto generico il rischio è che una proposta di legge nata da un sacrosanto atteggiamento salutista finisca invece per incentivare i già floridi affari della contraffazione e del contrabbando.
 

______________________________________
Settore Comunicazione e Immagine
CIA- Confederazione italiana agricoltori
Via Mariano Fortuny, n. 20
00196-ROMA
Tel. 06-3227008
Fax 06-3208364
E-mail: cia.informa@cia.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl