Crisi ortofrutta: il Ministro Romano accoglie proposte delle organizzazioni agricole

10/ago/2011 15.43.42 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

10 agosto 2011

 

Crisi ortofrutta: il Ministro Romano accoglie le proposte delle organizzazione agricole

 

Coldiretti, Cia, Confagricoltura e Copragri presentano al Ministro Francesco Saverio Romano un documento per affrontare l’emergenza, ma anche per superare le criticità strutturali del Settore.

 

 

Sottoscrivere l’accordo interprofessionale con la Gdo; pagamenti delle forniture in tempi rapidi; stop a vendite sottocosto e alle promozioni selvagge; immediate facilitazioni dell’accesso al credito. Queste sono alcune misure chieste da tutte le organizzazioni agricole italiane contenute in un documento unitario, presentato questa mattina al Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Francesco Saverio Romano. L’attuale situazione di crisi che sta attraversando il settore ortofrutticolo del Paese impone l’urgenza delle misure da adottare. Tra l’altro, il settore ha necessità di interventi strutturali, rivedendo profondamente l’attuale strategia di applicazione dell’Ocm (Organizzazione Comune di Mercato), rafforzando la posizione della parte agricola, migliorando la trasparenza della filiera, abbattendo i costi delle transazioni e le inefficienze della logistica. Il Ministro Romano ha preso atto della difficilissima situazione e ci ha garantito sul suo immediato impegno per evitare il crac  di migliaia di aziende. Le organizzazioni faranno responsabilmente la loro parte e si aspettano risposte urgentissime e fatti che diano seguito alle proposte avanzate.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl