comunicato stampa

11/ago/2011 10.15.02 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

IN VISITA A…

 

Presentazione della Pubblicazione le Antiche Varietà di fruttiferi e visita al Vivaio di Cerreta

Continua l’iniziativa In Visita a… promossa dal Consorzio Casentino Sviluppo e Turismo in e dalla cooperativa Oros all’interno delle iniziative dei Centri Visita del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Venerdì 12 Agosto alle 16.00 visita guidata ai fruttetti da collezione del vivaio di Cerreta a cura del servizio Agricoltura e Foreste della Comunità Montana del Casentino Il Vivaio Forestale di Cerreta è ubicato nella Foresta di Camaldoli a 855 metri di altitudine. Il servizio agricoltura della Comunità Montana del Casentino ha iniziato da alcuni anni a raccogliere nelle aziende agricole della vallata informazioni circa la presenza di “vecchie” piante da frutto, soprattutto meli e peri. Ad oggi sono a dimora circa 50 esemplari. Oggi a Cerreta si producono piantine per gli imboschimenti, i rimboschimenti e per i miglioramenti ambientali, nonché piante per uso ornamentale e per la produzione di frutta. Nell’ambiente si fa uso di metodi di coltivazione tradizionali che richiedono un’accurata lavorazione del terreno e limitano l’uso di prodotti chimici di forte impianto ambientale. Tra le produzioni presenti ricordiamo le specie forestali come l’abete bianco, il castagno e le specie nobili a legno pregiato; specie arboree quali biancospino, ginestre, maggiociondolo, rosa canina, salici, sorbi; e frutti scomparsi come diverse varietà di mela e di pera e la ciliegia Cappellina. Seguirà la presentazione della Pubblicazione “Le antiche varietà di Fruttiferi del Casentino”, il testo illustra i risultati del progetto “Recupero, conservazione e valorizzazione del germoplasma frutticolo autoctono del Casentino”, finanziato dall’ARSIA e attuato dalla scuola Superiore Sant’Anna di Pisa in collaborazione paritetica con la Comunità Montana del Casentino. Al termine degustazione dei succhi di frutta e marmellate prodotti con i frutti antichi casentinesi.

Ufficio stampa Cmc 0575.507245

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl