comunicato stampa

La Conferenza Sindaci sempre più vicina all'Unione dei Comuni Entro il 31 Agosto approvazione dell'atto costitutivo da parte dei singoli comuni Si è svolta stamani, 12 Agosto la Conferenza dei Sindaci dei Comuni del Casentino er erano presenti i comuni di Stia, Pratovecchio, Montemignaio, Castel San Niccolò, Poppi, Ortignano Raggiolo, Chiusi della Verna, Chitignano, Castel Focognano, Talla e Capolona per l'approvazione dell'Atto Costitutivo dell'Unione dei Comuni Montani del Casentino e per l'approfondimento di alcune richieste di modifica allo Statuto già approvato da nove Comuni.

Persone Sandro Sassoli
Luoghi Toscana, Capolona, Castel Focognano, Castel San Niccolò, Chitignano, Chiusi della Verna, Montemignaio, Ortignano Raggiolo, Poppi, Pratovecchio, Stia, Talla, Casentino
Argomenti politica, istituzioni

12/ago/2011 16.55.02 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA


La Conferenza Sindaci sempre più vicina all’Unione dei Comuni
Entro il 31 Agosto approvazione dell’atto costitutivo da parte dei singoli comuni



Si è svolta stamani, 12 Agosto la Conferenza dei Sindaci dei Comuni del Casentino er erano presenti i comuni di Stia, Pratovecchio, Montemignaio, Castel San Niccolo’, Poppi, Ortignano Raggiolo, Chiusi della Verna, Chitignano, Castel Focognano, Talla e Capolona per l’approvazione dell’Atto Costitutivo dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino e per l’approfondimento di alcune richieste di modifica allo Statuto già approvato da nove Comuni.
Nella riunione tutti i Sindaci hanno ribadito, visto anche il momento di difficoltà in cui si trova la finanza pubblica con una previsione di ulteriori tagli per il 2012 e 2013 per il sistema degli Enti Locali, la volontà di accorciare i tempi per la costituzione dell’Unione dei Comuni per avviare un processo di semplificazione in grado di snellire i servizi e di risparmiare risorse.
Ribadita anche la volontà di adeguare nei tempi tecnici possibili lo statuto dell’Unione per adeguarlo alla nuova legge di riordino istituzionale in discussione e approvazione presso il Consiglio Regionale della Toscana.
I dieci Sindaci presenti, Capolona rimane in attesa di ulteriori verifiche politiche, hanno sottoscritto un documento politico che impegna i rispettivi Comuni ad approvare entro il 31 agosto 2011 l’atto costitutivo, la richiesta alla Regione di commissariamento della Comunità Montana e l’elezione dei rappresentanti nel Consiglio dell’Unione.
Il Sindaco di Pratovecchio, con grande senso di responsabilità istituzionale, nel dichiararsi d’accordo e nel sottoscrivere il documento politico ed atto costitutivo si è riservato di approfondire la questione con il proprio Consiglio Comunale nei prossimi giorni.
Il Presidente della Comunità Montana, Sandro Sassoli, anche in funzione del suo ruolo di Presidente della Conferenza dei Sindaci, si è detto soddisfatto dell’esito della riunione ed ha ribadito che ci sono tutti i presupposti politici ed amministrativi per fare dell’Unione dei Comuni del Casentino un ente forte e amministrativamente coeso per dare risposte concrete alle richieste dei cittadini. Ringrazia, nel contempo, tutti i Sindaci presenti per il grande senso di responsabilità dimostrato in un momento di grande difficoltà economica affermando ancora una volta che solo unendo le forze che si superano i problemi.
Ufficio stampa Cmc 0575/507245


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl