Cinque secoli dopo il rogo degli eretici di Mandanici, la Comunità Evangelica Luterana in Sicilia celebra il ritrovato spirito di dialogo ecumenico

28/ott/2011 09.41.51 BMP Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cinque secoli dopo il rogo degli eretici di Mandanici, la Comunit Evangelica Luterana in Sicilia celebra il ritrovato spirito di dialogo ecumenico


Teatro di uno dei pi drammatici episodi della persecuzione inquisitoria sull’isola,

il monastero Basiliano di Santa Maria Annunziata ospita domenica 30 ottobre il culto della Riforma, con la partecipazione di credenti valdesi, cattolici e battisti

Un’occasione per ricordare l’impegno dei Luterani nella costruzione continua di un vero dialogo tra confessioni diverse


Roma, 28 ottobre 2011 – La Comunit Evangelica Luterana di Sicilia, membro della Chiesa Evangelica Luterana in Italia (CELI), annuncia che il prossimo 30 ottobre, presso il monastero Basiliano di Santa Maria Annunziata di Mandanici, sar celebrato il culto della Riforma.

Mandanici, in provincia di Messina, un piccolo borgo arroccato alle pendici del monte Scuderi. Un centro vivace e ricettivo, di rilievo culturale per la presenza di monumenti di interesse nazionale, tra cui il monastero Basiliano di Santa Maria Annunziata. Proprio qui, nel 1553, si verific uno degli episodi pi drammatici della storia religiosa moderna: il processo e la messa al rogo da parte della Santa Inquisizione degli “eretici” luterani presenti sul territorio.

A quasi cinquecento anni di distanza da quel tragico evento, la Comunit Evangelica Luterana di Sicilia torna sul luogo della persecuzione, non solo con l’intento di ricordare la sofferenza di un passato di dolore, ma anche per celebrare il cambiamento, che trova la sua massima espressione nella volont della Comunit e della CELI di mantenere un dialogo aperto e costruttivo con le altre confessioni religiose.

Il culto della Riforma, cos denominato perch cadr in concomitanza con l’anniversario dell’affissione delle 95 tesi sulla porta della cattedrale di Wittemberg da parte di Lutero nel 1517, sar celebrato alle ore 11 nella chiesa del monastero dalla Pastora di Sicilia Christa Wolf, sar aperto al pubblico e vi parteciperanno luterani, cattolici, valdesi e battisti. L’ incontro si concluder con un pranzo comune in un agriturismo.

Non nostra intenzione dimenticare il passato – spiega la Pastora Wolf – il passato deve guidare le nostre scelte per il futuro e per questo fondamentale tenerne viva la memoria. Ma con questa giornata, e con questo culto, vogliamo soprattutto dare evidenza di quanta strada sia stata percorsa dal 1553 a oggi e di quanto siano stati grandi i passi fatti verso la costruzione di una gioiosa convivenza tra membri di confessioni diverse. Certo, siamo anche consapevoli che c’ ancora tanto da fare per raggiungere la completa libert religiosa, la tolleranza e l’accoglienza del “diverso”. Il Vangelo per ci d la motivazione e la forza di continuare a lavorare in questa direzione.”

Lo spirito ecumenico che caratterizza la Comunit Evangelica Luterana in Sicilia, anima l’intera Chiesa Luterana.

Il luteranesimo, per numero di credenti, una delle pi grandi confessioni cristiane al mondo, la prima in nazioni come quelle scandinave e la Germania ed presente in Italia sin dal XVI secolo, cio dai tempi della Riforma promossa da Martin Lutero. In Italia i luterani sono stati esposti per centinaia di anni, insieme ad altri credenti protestanti e guidaici, alla persecuzione. Anche per questo sono rimasti una minoranza, sebbene la loro presenza nel nostro paese abbia radici profonde, quanto quella dei valdesi: la comunit luterana di Venezia, la pi antica d’Italia sopravvissuta restando nascosta per centinaia di anni nella casa commerciale del Fondaco dei tedeschi.

Bilingue (italo-tedesca) per Statuto, la Chiesa Luterana una delle sei confessioni religiose con cui lo Stato italiano ha sottoscritto un'intesa. Da anni i cittadini italiani premiano l'impegno religioso e civile dei luterani – che si concretizza in rilevanti progetti in ambito culturale, scolastico, sanitario e dell'inclusione sociale - indicando la CELI come destinataria del proprio 8xMille in misura esponenzialmente maggiore rispetto alla sua dimensione demografica (oltre 40.000 firme l'anno rispetto ai circa 7.000 luterani presenti in tutta Italia).

In Sicilia, quest’attenzione dei luterani al contesto in cui vivono si esprime nei centri di Catania, Taormina, Messina, Comiso, Siracusa e di Palermo, attraverso numerose iniziative che spaziano dalla consulenza sociale alle raccolte di beneficenza, dall'attivit teatrale o concertistica ai cine studio, dal volontariato alle attivit per le famiglie, dai programmi escursionistici ai corsi di cucina, fino alle molteplici attivit promosse dalle sedi locali della Rete delle Donne. Queste attivit si affiancano a quelle pi propriamente religiose, come la celebrazione dei culti e lo studio e l’approfondimento biblico-teologico.

Chiesa Evangelica Luterana in Italia

La Chiesa Evangelica Luterana in Italia, CELI, essendo statutariamente bilingue, italiana e tedesca, un ente ecclesiastico che raggruppa le comunit luterane presenti in Italia. La prima comunit luterana in Italia quella di Venezia, risalente alla Riforma attuata dal monaco agostiniano Martin Lutero nel 1517.

I Luterani presenti in Italia sono circa 7.000 e sono riuniti nella CELI, i cui rapporti con lo Stato italiano sono regolati dall’Intesa, firmata il 20 aprile 1993. La CELI dispone di un organo di stampa ufficiale. (Miteinander/Insieme) e di strutture sociali, quali una scuola materna e un centro diaconale, ed socio della casa editrice Claudiana, insieme con l’Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi e l’Unione delle Chiese battiste italiane.

Per approfondimenti:

BMP Comunicazione, Ufficio Stampa CELI

team.celi@bmpcomunicazione.it

Pietro Barrile – 3207008732

Michela Mantegazza – 3281225838

Francesco Petrella – 3452731667

Chiesa Evangelica Luterana in Italia

Decanato

06 66030104

decanato@chiesaluterana.it

www.chiesaluterana.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl