Conferenza a Bruxelles. I giovani agricoltori vogliono un futuro di certezze. La nuova Pac deve favorire sviluppo e ricambio generazionale

16/nov/2011 11.06.11 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Conferenza a Bruxelles. I giovani agricoltori vogliono un futuro di certezze. La nuova Pac deve favorire sviluppo e ricambio generazionale
 
L’incontro promosso dalla Cia si terra martedì prossimo 22 novembre a Bruxelles, presso la sede del Comitato economico e sociale. La relazione di apertura sarà tenuta dal presidente dell’Agia Luca Brunelli. Tra gli interventi, quelli del vicepresidente del Parlamento europeo Gianni Pittella e del presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo Paolo De Castro. Le conclusioni saranno svolte dal presidente confederale Giuseppe Politi.
 
I giovani agricoltori vogliono certezze per il futuro. Vogliono poter operare con efficacia e competitività sui mercati. Vogliono avere a disposizione strumenti e mezzi per sviluppare adeguatamente le potenzialità imprenditoriali. Insomma, vogliono una politica seria e mirata che apra nuove prospettive di crescita e permetta un effettivo ricambio generazionale in agricoltura. Le proposte della riforma Pac 2014-2020 sono riduttive e non rispondono compiutamente a queste esigenze. Da qui la necessità di portare avanti un confronto serrato e forte a livello europeo in maniera di ridare speranza alle nuove generazioni che vogliono svolgere attività professionale nel mondo agricolo.
Attorno a questi temi ruoterà la Conferenza europea promossa dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori, in collaborazione con l’Agia-Associazione giovani imprenditori agricoli, e in programma martedì prossimo 22 novembre a Bruxelles sul tema “I giovani agricoltori per l’Europa del futuro”. I lavori si terranno, a partire dalle ore 9.00, presso il Comitato economico e sociale europeo.
La Conferenza europea sarà aperta da Mario Campli, presidente della sezione Nat del Comitato economico e sociale europeo. Seguirà la relazione di Luca Brunelli, presidente Agia, sul tema “La riforma della Pac- L’Europa del futuro e le proposte dei giovani agricoltori italiani”.
Sarà poi la volta degli interventi di Gianni Pittella, vicepresidente del Parlamento europeo, di Paolo De Castro, presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, di Giovanni La Via, membro della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, di Luis Capoulas Santos, membro della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo, Joris Baecke, presidente del Ceja- Consiglio europeo dei giovani agricoltori, di Pedro Narro, consigliere del Comitato economico e sociale, di Massimiliano Benelli, esperto delle Regioni presso la Rappresentanza permanente d’Italia all’Ue, di Pekka Pesonen, segretario generale del Copa-Cogeca.
Dopo il dibattito, interverrà Alina Stefania Ujupan, membro del Gabinetto del commissario europeo all'Agricoltura e allo Sviluppo rurale. Il discorso di chiusura sarà tenuto da Giuseppe Politi, presidente nazionale della Cia.
 

 

 

______________________________________
Settore Comunicazione e Immagine
CIA- Confederazione italiana agricoltori
Via Mariano Fortuny, n. 20
00196-ROMA
Tel. 06-3227008
Fax 06-3208364
E-mail: cia.informa@cia.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl