Gremito il secondo incontro sulla raccolta differenziata nel centro storico di Tarquinia

07/gen/2012 11.43.41 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Sala consiliare gremita, il 5 gennaio, alla seconda e ultima riunione per illustrate il servizio della raccolta differenziata nel centro storico, che partirà dal 9 gennaio. L’assessore Sandro Celli e i tecnici dell’ATI Aimeri-Lanzi hanno risposto alle domande dei tanti cittadini, fornendo le informazioni sul sistema. Annunciato il prolungamento dell’apertura fino al 21 gennaio dell’ufficio istituito in via Felice Cavallotti (ore 9-12, giorni festivi esclusi), per permettere a tutti gli utenti di prendere la chiavetta elettronica. Dal 23 gennaio, sarà invece possibile ritirarla solo dopo accordo telefonico, chiamando il numero verde 800 804 333. Spiegato come usare “Igenio”, un’attrezzatura mobile con sette vasche per plastica, carta, vetro con alluminio, umido, indifferenziato, oli esausti di tipo alimentare e pile. Mostrate dove saranno poste le isole ecologiche mobili: alla Barriera San Giusto (ore 5.45-8.45, 9.30-13.15, 14-16), nel parcheggio vicino alla chiesa di San Francesco (ore 11.45-15.15, 17.30-19.45), a piazza Belvedere (ore 15.15-19.15), in viale Bruschi Falgari (ore 6.30-9.30, 10.15-14, 14.45-16.45), via dell’Orfanotrofio (ore 7.15-10.15, 11-14.45, 16.45-18.45) e via della Ripa (ore 8-11, 16-18.15). Ogni area sarà dotata di un cartello informativo e nelle prime settimane saranno presenti degli operatori ambientali. La mattina del 9 gennaio, i tradizionali cassonetti dell’immondizia saranno tolti.  Sottolineato come “Igenio” abbia incorporato un sistema di video-sorveglianza, per prevenire atti vandalici (le immagini registrate sono cancellate dopo 24 ore, come prevede la legge) e reiterati comportamenti scorretti nel gettare i rifiuti. Evidenziato anche come la chiavetta elettronica conteggi solo ed esclusivamente il numero di conferimenti effettuati dall’utente in ogni singolo contenitore. Fatto appello alla popolazione, perché vi sia una diffusa e convinta collaborazione, a garanzia di risultati sempre più lusinghieri. Ribadita la disponibilità dell’Amministrazione Comunale di ascoltare e recepire le istanze dei cittadini, per rendere minimi i disagi e migliorare ulteriormente il servizio.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl