Tirocinio retribuito per traduttori al Parlamento Europeo

22/gen/2012 20.19.08 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il nuovo rapporto dell’Istat, aggiornato al terzo trimestre del 2011, ha confermato la complicata situazione del mercato del lavoro italiano. Uno dei dati più allarmanti è quello relativo al numero di persone che rinunciano addirittura a cercare una nuova occupazione; si è raggiunta infatti la cifra record di 1 milione e 574 mila persone. In particolare i giovani sono stanchi di offerte di stage e tirocini che non puntano alla formazione in vista di un possibile inserimento stabile, ma che prevedono soltanto il loro sfruttamento come forza-lavoro, senza prevedere una retribuzione.

Ma a guardar bene, tra tanti annunci poco interessanti, si può trovare anche la giusta occasione; una di queste è attualmente offerta dal Parlamento Europeo. Entro il 15 febbraio 2012 si possono presentare le domande per la candidatura ai tirocini retribuiti per traduttori. I beneficiari del tirocinio - ai quali è richiesta una perfetta conoscenza di una delle lingue ufficiali dell'Unione europea e un'approfondita conoscenza di altre due lingue ufficiali dell'Unione europea - percepiranno una retribuzione di quasi 1.200 euro mensili per 3 mesi, più un rimborso spese per i viaggi.

Per candidarsi è necessario compilare un modulo online presente nel sito del parlamento; attenzione però, il modulo è disponibile solo in inglese e francese! Se le tre lingue comunitarie di vostra conoscenza non includono nessuna delle due potete risolvere il problema digitando sul web parole come “servizio traduzione” o “traduzione documenti”, scegliendo in seguito l’agenzia che più fa al caso vostro; se invece dichiarate la conoscenza di queste due lingue, ma avete ugualmente bisogno di richiedere un supporto a degli esperti, forse questo tirocinio non è esattamente ciò che fa per voi!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl