Guida per scegliere l'assicurazione ideale

Il termine assicurazione mira a indicare un contratto che consente rende possibile il trasferimento di un rischio da assicurato ad assicuratore.

Luoghi Italia
Argomenti assicurazioni

01/feb/2012 16.15.11 Artemio Rossi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il termine assicurazione mira a indicare un contratto che consente rende possibile il trasferimento di un rischio da assicurato ad assicuratore.

L'assicurazione prevede che il soggetto dia alla compagnia di assicurazioni un premio alle condizioni previste dal contratto di assicurazione.

Con la polizza , l'assicuratore si impegna a risarcire l'assicurato dei danni patrimoniali conseguenti da uno specifico evento (il sinistro), laddove questo si verifichi, o a riconoscere una prestazione ai beneficiari della polizza in presenza di evento relativo alla vita umana.

L'assicurazione permette a chi la contrae di star lontano o limitare i risultati negativi che potrebbero nascere dal prodursi del rischio tutelato.

Le assicurazioni sulla vita consentono a chi si assicura di soddisfare un'esigenza di natura economica (propria o di un'altra persona, il beneficiario) al sopraggiungere di un evento relativo alla vita umana.

Le assicurazioni contro i danni consentono all'assicurato di proteggersi da possibili perdite patrimoniali che possono sopraggiungere quando si verificano eventi particolari, in base alle condizioni previste dal contratto assicurativo.

La polizza auto è il tipo di polizza più diffusa in Italia.

Ciò va ricondotto al fatto che la legge italiana stabilisce l'obbligatorietà dell'assicurazione Rc Auto per tutti i veicoli a motore (autovetture, motocicli, scooter, ciclomotori, autocarri, determinati tipi di natanti e imbarcazioni).

Le assicurazioni on line riguardano piu di tutto il settore assicurazione auto.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl