Pannelli lampeggianti per via IV Novembre, via delle Croci e via Aldo Moro

Il Comune di Tarquinia vi posizionerà pannelli lampeggianti bifacciali, alimentati da energia solare, per segnalare la presenza degli attraversamenti pedonali.

Persone Vincenzo Cardarelli, Porto Clementino, Anselmo Ranucci, Isis
Luoghi PEEP, Tarquinia
Organizzazioni Corrado e Mario Nardi
Argomenti strada

14/feb/2012 16.09.57 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Via IV Novembre, via delle Croci e via Aldo Moro più sicure per i pedoni. Il Comune di Tarquinia vi posizionerà pannelli lampeggianti bifacciali, alimentati da energia solare, per segnalare la presenza degli attraversamenti pedonali. «Via IV Novembre e via delle Croci rappresentano una direttrice ad alta densità di traffico, su cui si affacciano la scuola elementare “Corrado e Mario Nardi”, il viale di accesso all’ospedale, negozi e uffici. – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Anselmo Ranucci – Via Aldo Moro è invece l’arteria più importante del quartiere PEEP, dove sono presenti un supermercato e un centro commerciale». Panelli lampeggianti sono stati collocati nei mesi scorsi vicino agli ingressi dell’ISIS, sull’ex provinciale Porto Clementino, e della scuola media ex “Luigi Dasti”, alla circonvallazione Vincenzo Cardarelli, e in viale della Repubblica. L’Amministrazione sta inoltre valutando l’ipotesi d’installare dei led luminosi ai bordi delle strisce pedonali, per renderle più visibili. «La sicurezza stradale è stata sempre una delle nostre priorità. – conclude l’assessore Ranucci – Abbiamo investito notevoli risorse per potenziare l’illuminazione pubblica, adeguare marciapiedi o costruirne dei nuovi, asfaltare vie e intervenire sugli incroci più pericolosi. Mi auguro che alcuni abbiano questa volta il buon senso di tacere e la smettano di criticare il nostro impegno, per garantire la loro incolumità e quella di tutti i cittadini tarquiniesi».  

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl