Clima: anche l'agricoltura spegne le luci per il Pianeta. La Cia aderisce a "M'illumino di meno"

17/feb/2012 13.40.00 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Clima: anche l’agricoltura spegne le luci per il Pianeta
La Cia aderisce a “M’illumino di meno”
 
Partecipando all’iniziativa di Radio 2, la Confederazione ribadisce l’impegno del settore primario nella produzione di energia pulita da biomasse e biogas.
 
        Anche l’agricoltura spegne per un giorno gli interruttori e conferma il suo impegno a favore dell’energia pulita, aderendo anche quest’anno a “M’illumino di meno”, l’iniziativa “green” promossa da Caterpillar, il programma di Radio 2, per oggi 17 febbraio. Partecipando al simbolico “stop” della luce elettrica, giunto alla sua ottava edizione, la Cia-Confederazione italiana agricoltori ribadisce il suo contributo alla riduzione dei consumi di energia.
        Nella diminuzione delle emissioni di CO2, gas responsabile dei cambiamenti climatici, l’agricoltura -sottolinea la Cia- può giocare un ruolo di primo piano, attraverso la produzione di energia da biomasse: un’energia a emissioni zero, ma anche economicamente competitiva, dal momento che arriva a costare meno della metà dei combustibili fossili, e soprattutto molto più stabile e indipendente dalle fluttuazioni del mercato. Solo in Italia ha fatto risparmiare all’ambiente 24 milioni di tonnellate di CO2, pari all’anidride carbonica emessa da 4 milioni di automobili a benzina che fanno il giro completo della terra.
        “Con la nostra adesione alla nota iniziativa di Caterpillar -ha sottolineato il presidente della Cia, Giuseppe Politi- la Confederazione vuole riaffermare il suo impegno concreto nei confronti dell’ambiente e dello sviluppo di quelle fonti di energia ricavate da scarti di attività agricole e forestali, che oltretutto possono diventare un’importante occasione di reddito aggiuntivo per le aziende italiane, oggi in grande difficoltà”.

______________________________________
Settore Comunicazione e Immagine
CIA- Confederazione italiana agricoltori
Via Mariano Fortuny, n. 20
00196-ROMA
Tel. 06-3227008
Fax 06-3208364
E-mail: cia.informa@cia.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl