COMUNICATO DI ITALIA nOSTRA CAstelli Romani: "DIFENDIAMO IL NOSTRO TERRITORIO!"

08/mar/2012 19.22.12 Alternativ@Mente Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Salve,

vi chiedo gentilmente di pubblicare il seguente comunicato con la lettera in allegato. Allego anche una foto nella quale  si vede in lontananza il cartello relativo al sequestro del cantiere.

Grazie. Enrico Del Vescovo

 

ITALIA NOSTRA prosegue l’impegno contro la cementificazione indiscriminata del territorio dei Castelli Romani.

L’ultimo importante esempio riguarda un’area di oltre mezzo ettaro situata a Frascati in località Cocciano, a ridosso del parco archeologico.

L'area, originariamente destinata ad uso pubblico, (nonché zona di rispetto del sito archeologico), ha subito recentemente un cambio di destinazione quale zona residenziale e successiva assegnazione in proprietà; senza, a nostro avviso, che vi sia stata una adeguata discussione con i cittadini e le associazioni.

ITALIA NOSTRA Castelli Romani il 1° ottobre 2011 ha provveduto ad inviare un Esposto al Prefetto segnalando alcune incongruenze riscontrate nell'iter seguito dall'Amministrazione comunale.

Diversi cittadini ci hanno confidato il loro malumore per quest’ultima operazione edilizia che, oltretutto, altera irrimediabilmente la qualità paesaggistica del luogo occultando anche la precedente bellissima vista sulla campagna di Roma. Da sottolineare anche come dal 23 febbraio il cantiere risulta essere sottoposto a sequestro, nel cui cartello è riportata la dizione: COSTRUZIONE ABUSIVA.

ITALIA NOSTRA Castelli Romani ha dunque provveduto a redigere una lettera indirizzata all’Amministrazione Comunale di Frascati e, proprio in questi giorni, si stanno raccogliendo le adesioni da parte di numerosi cittadini. Nella lettera si chiede anche una attenta analisi del reale fabbisogno abitativo di Frascati, che non sembra affatto giustificare il sacrificio di altre porzioni di territorio, come quest’ultimo a Cocciano.

Infine, annunciamo che il giorno sabato 24 marzo presso i locali della parrocchia di Cocciano alle ore 17:30 è prevista una riunione con i cittadini sul tema della cementificazione del nostro territorio.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl