comunicato stampa

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO "IL CONFLITTO COME RISORSA": TECNICHE DI GESTIONE E DI RISOLUZIONE NEGOZIATA PER LA COSTRUZIONE DI RELAZIONI EFFICACI Si tratta di un'iniziativa realizzata nell'ambito delle attività promosse dall'Unione dei Comuni Montani del Casentino per conto di tutti gli undici comuni della Zona Casentino relative alla L.R. 16/2009 "Cittadinanza di genere" dalla Gestione Associata delle Pari Opportunità.

Organizzazioni UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO
Argomenti istruzione, militare

23/mar/2012 10.40.46 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

 

“IL CONFLITTO COME RISORSA”: TECNICHE DI GESTIONE E DI RISOLUZIONE NEGOZIATA PER LA COSTRUZIONE DI  RELAZIONI EFFICACI

Si tratta di un’iniziativa realizzata nell’ambito delle attività promosse dall’Unione dei Comuni Montani del Casentino per conto di tutti gli undici comuni della Zona Casentino relative alla L.R. 16/2009 “Cittadinanza di genere” dalla Gestione Associata delle Pari Opportunità. “ Donne in comunicazione”è il titolo del corso di formazione per promuovere le pari opportunità nei centri decisionali che avrà inizio a partire da lunedì 26 Marzo ed è articolato in 5 incontri  formativi della  durata di 4 ore ciascuno.

Il progetto formativo ha come finalità principale quella di implementare le  competenze di lettura, esplicitazione e gestione del conflitto in ambito interpersonale, lavorativo, partendo da una maggiore conoscenza di sé, dei propri modelli e stili relazionali relativi all’area della divergenza, del contrasto e delle modalità di  gestione e di risoluzione dei conflitti.

La formula “il conflitto come risorsa” implica infatti, l’accettazione e la consapevolezza che la relazione conflittuale possa rappresentare una occasione per esprimere parti di sé e una modalità  per liberare le proprie dimensioni più vere e più profonde che solo in tale area possono venire alla luce.

Il conflitto quindi, in questa ottica diviene uno spazio di possibile creatività, in cui poter attivare competenze legate alla negoziazione e alla comunicazione efficace: uno spazio di libertà dove le differenze possono acquisire un senso costruttivo.

Il training di formazione andrà inoltre, a privilegiare contenuti e metodologie atte a realizzare un “setting” d’apprendimento in cui ciascuna delle partecipanti, possa apprendere sperimentandosi a partire dalle proprie esperienze: in cui la riflessione e la concettualizzazione muovano dai fatti e dai vissuti personali e ad essi ritornino in modo ricorsivo. I contenuti del corso andranno ad affrontare la comunicazione e il gruppo, le tecniche di gestione e conduzione di gruppi di discussione, le Tecniche di public speaking e di gestione delle dinamiche difficili.

Per informazione rivolgersi alla gestione associata dei Servizi Sociali presso l’Unione dei Comuni Montani del Casentino.

 

Ufficio stampa Unione dei Comuni Montani del Casentino

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl