COMUNICATO STAMPA

Allegati

08/mag/2012 09.21.39 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

 

 

UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEI TESORI DELLA VALLE DEL CASENTINO

L’Ecomuseo accoglie numerose classi provenienti da tutta la Provincia di Arezzo

 

Con l’anno scolastico 2011-2012  tornano le proposte dell’Ecomuseo del Casentino del progetto Viaggio nella Valle Chiusa, alla scoperta dei tesori della valle attraverso gli ecomusei e i luoghi di pregio collegati alla rete. Una grande opportunità per le scuole, promossa ormai per il 6° anno consecutivo grazie alla collaborazione tra l’Unione dei Comuni Montani del Casentino, Servizio CRED-Ecomuseo e l’ufficio Scolastico provinciale di Arezzo. Numerose proposte che esplorano tutte le tematiche degli Ecomusei ovvero delle peculiarità storiche, culturali, tradizionali del Casentino entrando a contatto con paesaggi, luoghi e persone che raccontano il territorio.  La parola d’ordine è “fare” infatti i percorsi più gettonati sono proprio quelli dove il laboratorio manuale (dalla farina del mulino ad acqua alla produzione del pane, dalla manipolazione dell’argilla al vaso etrusco, dal seme al campo..) riveste un ruolo centrale nell’esperienza; altre tematiche di grande interesse riguardano le filiere alimentari e produttive, ma anche gli aspetti storici legati alla resistenza, al medioevo e all’archeologia. Ogni proposta può rappresentare un punto di partenza per approfondimenti tematici che possono dar luogo a veri e propri progetti didattici annuali. Per  l’anno scolastico 2011-2012  hanno aderito 14 Istituti scolastici di tutta la provincia con circa 90 classi e  2000 alunni coinvolti, dato significativo per il progetto Ecomuseo, che da sempre considera il rapporto con le scuole un tassello fondamentale di tutte le azioni culturali portate avanti dalla rete, anche grazie a precisi finanziamenti provenienti dagli enti coinvolti. Le uscite si concentrano maggiormente nei mesi primaverili per godere al massimo della cultura e del paesaggio casentinese.

 

Ufficio stampa Unione dei Comuni Montani del Casentino

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl