Attivato il VIS, il sistema di comunicazione multimediale per contattare l’InformaGiovani e il CILO

14/mag/2012 10.58.11 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

<!-- /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; mso-bidi-font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; font-weight:bold;} @page Section1 {size:612.0pt 792.0pt; margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm; mso-header-margin:36.0pt; mso-footer-margin:36.0pt; mso-paper-source:0;} div.Section1 {page:Section1;} -->

La comunicazione con le istituzioni passa via computer. L’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Tarquinia ha attivato dal 2 maggio il VIS (Video Info System), il nuovo sistema con cui i ragazzi potranno contattare gli uffici InformaGiovani e Cilo, usando il proprio computer e senza installare alcun software. Con il VIS sarà possibile chiedere assistenza in videoconferenza alle operatrici che potranno inviare immagini, pdf dei bandi di concorso e mappe di Google, oltre a dare informazioni sul modo più conveniente per raggiungere i posti dove si svolgono i concorsi. Il VIS sarà poi esteso all’ufficio relazioni con il pubblico (URP), alla Polizia Locale, all’anagrafe, al protocollo e agli altri uffici comunali, tra cui quello del turismo. Si tratta quindi di un notevole passo in avanti nel campo del rapporto tra i cittadini e l’Amministrazione, che sarà così in grado di abbattere i tempi di attesa e i costi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl