Nuova illuminazione pubblica per quartiere detto delle “case bianche” a Tarquinia Lido

25/mag/2012 09.39.17 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

<!-- /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; mso-bidi-font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; font-weight:bold;} @page Section1 {size:612.0pt 792.0pt; margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm; mso-header-margin:36.0pt; mso-footer-margin:36.0pt; mso-paper-source:0;} div.Section1 {page:Section1;} -->

Partiti gli interventi per potenziare l’illuminazione pubblica del quartiere detto delle “case bianche” a Tarquinia Lido. Il progetto, promosso dall’assessorato ai lavori pubblici, prevede l’installazione di 30 nuovi lampioni a piazza Magellano e su viale dei Navigatori. «Il quartiere presenta un’illuminazione carente. - dichiara l’assessore Anselmo Ranucci - L’intervento si concluderà entro poche settimane. Sempre al Lido, attendiamo il benestare della Provincia di Viterbo per estendere l’illuminazione pubblica a via Filippo Giorgi, fino all’ingresso della riserva delle Saline». Intanto in via IV Novembre e in via delle Croci si stanno sostituendo le vecchie lampade dei pali della luce con delle nuove al led, che garantiranno una maggiore efficienza energetica e una migliore visibilità notturna. «Questo intervento è l’ultimo in ordine di tempo fatto su via IV Novembre e via delle Croci. - conclude l’assessore ai lavori pubblici - Nei mesi scorsi abbiamo collocato led luminosi a terra per segnalare gli attraversamenti pedonali e pannelli verticali con semaforo lampeggiante a ridosso della scuola elementare “Corrado e Mario Nardi”».

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl