comunicato stampa

18/giu/2012 10.57.49 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

 

 

 

CONCERTO DEL MILLENARIO

Anteprima del Festival Pievi e Castelli in Musica

 

Martedì 19 giugno alle ore 21.00 presso il Monastero di Camaldoli anteprima del festival Pievi e  Castelli In Musica con il “Concerto del Millenario” del pianista Andreas Muhlen con musiche di W.A.Mozart, F. Chopin, C.Debussy, M. Mussorgsky.

L’artista ha studiato con il Professor Bernhard Roderburg al Conservatorio Robert-Schumann a Dusseldorf, conseguendo l’Artistic Diploma nel 1987 e il Concert Diploma nel 1989. Dopo aver collaborato ad un master con Rudolf Buchbinder alla Music Academy di Basilea, ha stretto amicizia con il pianista e direttore d’orchestra russo Igor Shukow, della famosa scuola di pianoforte di Heinrich Neuhaus.

La sua intensa attività concertistica lo ha portato in Germania, Austria e Svizzera, Danimarca, Italia, Portogallo, Spagna, Russia e ad Hong Kong.

I suoi concerti sono stati trasmessi da radio e televisioni in Germania, Spagna e Hong Kong. Dopo un concerto a Tenerife nel 2001, la stazione radio “Megawelle” gli ha dedicato uno speciale di due ore. Il suo repertorio comprende lavori di stili ed epoche diverse, da Mozart a Rachmaninov.

Ha inciso diversi cd, tra cui El Piano Espanol che è stato definito dalla rivista Piano News comel'impresa coraggiosa e di successo di una registrazione dal vivo”.

 

L’assessore alla cultura dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino  Marcello Biagini è lieto di presentare questa serata che come spiega “ rappresenta l’anteprima del Festival pievi e Castelli in Musica, giunto alla sua XXV edizione. Si tratta di una serata davvero magica per la bravura dell’artista, l’intensità delle musiche in uno scenario davvero suggestivo, quello di Camaldoli che quest’anno festeggia il suo Millenario. Nonostante le difficoltà del momento siamo riusciti per il festival, edizione 2012,  a proporre un calendario di grande valenza artistica e culturale,  garantendo un numero di spettacoli maggiori anche rispetto alle passate edizioni. Si esibiranno nelle piazze, nei borghi storici, nelle pievi e nei castelli artisti di fama internazionale e nazionale da Leonardo Manera in recital con la Band musicale Inadatti, Amanda Sandrelli con Alfonsina Y EL MAR, Caitlin Nic Gabhann e Birkin Tree con musica e danza tradizionale irlandese, Alessio Boni con Il Canto degli Esclusi, cover dei Beatles, artisti locali ed altro ancora. Gli spettacoli del Festival animeranno la calda estate casentinese dal 6 Luglio al 16 Agosto. L’arte e la cultura fanno parte del nostro patrimonio e il Festival ha lo scopo di valorizzare ancor più le nostre peculiarità con artisti di grande valore”.

 

Ufficio stampa Unione dei Comuni Montani del Casentino

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl