comunicato stampa

20/lug/2012 13.30.22 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

 

 

Il PERSONALE DEL SERVIZIO ANTINCENDIO DELL’UNIONE COINVOLTO NELL’INCENDIO CHE DA GIORNI STA DIVAMPANDO SUL TERRITORIO CASENTINESE

 

7 mezzi antincendio, 18 uomini per ogni turno lavorativo, questo è il personale impiegato dal servizio antincendio boschivo dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino nell’incendio che si è sviluppato mercoledì 18 luglio alle ore 15 in località Fonte Chiara nel comune di Chiusi della Verna. Al momento l’incendio è in fase di bonifica, si trovano sul territorio oltre al personale e ai mezzi, ancora 2 elicotteri della Regione Toscana. Nella giornata di ieri sono stati impiegati personale e mezzi dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino, dell’Unione dei Comuni della Valtiberina, dei Vigili del Fuoco di Arezzo, Pratovecchio e Bibbiena e del Corpo Forestale dello stato per un totale di 40 persone, 4 elicotteri della Regione Toscana e 15 mezzi antincendio. Nelle operazioni di logistica sono inoltre intervenuti anche i membri della Croce Rossa. L’estensione complessiva dell’incendio è di circa 40 ettari ed oltre al danno ambientale è forte il danno economico in quanto sono andati in fumo decine di ettari di bosco d’alto fusto, bosco ceduo e campi coltivati a cereali. Sono state comunque salvaguardate tutte le infrastrutture, case abitazioni e quant’altro.  Si tratta di un evento eccezionale per dimensioni e durata per la vallata del Casentino visto che negli ultimi anni si sono verificati incendi di modeste dimensioni, rapidamente estinti. Il presidente dell’Unione, Luca Santini, sostiene che “ si tratta di un’importante operazione sul territorio e ringrazio tutti i soggetti coinvolti, ma soprattutto il personale tecnico e gli operatori del servizio antincendio che hanno lavorato di giorno e di notte in modo estremamente efficace.  Questo personale è meno visibile, ma le operazioni di bonifica sono lunghe e faticose. L’intervento effettuato dimostra ancora una volta che la collaborazione tra i partecipanti al servizio è fondamentale per la buona riuscita delle operazioni”

 

 

Ufficio stampa Unione dei Comuni Montani del Casentino

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl